I SuperEroe sono lieti di presentarvi il primo singolo del Disco SuPerEroe, in uscita a Marzo.
La Canzone è manco a dirlo “Ti Amo Beby” scritta da Papo nel maggio 2015, a 9 anni, in taverna dai Nonni per fare concertino insieme alla sua sorellina Totta e i loro Cuginetti.

(Chi è Papo!!? Come chi è Papo…!!?
Papo, Jacopo Pilotta, è stato il più Valoroso e Divertente tra i SuperEroi. Ora, che è dall’altra parte dell’Infinito, si diverte a correre, saltare e far perdere le proprie tracce: un mese è il tasso, quello dopo fa la tigre e poi forse il delfino, o l’onda. Di sicuro è diventato quel qualcosa di Potente e Misterioso che muove le maree, l’istinto degli animali e la bellezza della natura. Di qua dall’Infinito Papo è il suo Sorriso, le sue Battute, le nostre risate ed i nostri pianti. E’ diventato delle Lettere, dei Libri, delle Canzoni e degli Spettacoli, puoi seguire e partecipare alle sue e alle nostre avventure leggendo Bambino Libro “La Rivoluzione d’Amore”: http://www.paposuperhero.com/site/2017/04/21/larivoluzionedamore/ e leggendo la Lettera quotidiana a Papo su: www.paposuperhero.com).

Come avete capito, “momentaneamente” Papo è impegnato Altrove, ma ha Regalato a i suoi più Cari Amici, i suoi SuperPoteri per portare a termine, da questa parte dell’Infinito, i Germogli di Opere che ha seminato. Così nascono Libro e Disco, così nasce La Rivoluzione d’Amore.

Hanno suonato:
Papo – muuuaaa
Totta – cori
SkiNik (Mamma) – cori
AnnaPlotter – cori
Arcano (Andrea, Papà) – voce
Scatolo – chitarra e basso
Macilla – programming

Disco pensato, realizzato, registrato e mixato presso Elnor studio di Mattia Stancioiu.

L’uomo con il cartello con i tre puntini è Doc. Iacopo Olivotto, responsabile unità pediadrica cardiopatie congenite dell’ospedale Careggi di Firenze. Parte dei proventi del Disco finanzieranno il progetto “SuperEroi Crescono” di Doc Iacopo:

Progetto “Supereroi crescono”: quando due bimbi si tengono per mano

Ragazzi, stay tuned… e accattatevillo e regalatevillo (Libro e Disco) e condividete a tutta manetta!

Grazie a Tutti per la partecipazione al video!

13 dicembre 2017

Ti Amo Beby

I SuperEroe sono lieti di presentarvi il primo singolo del Disco SuPerEroe, in uscita a Marzo. La Canzone è manco a dirlo “Ti Amo Beby” scritta da Papo nel maggio 2015, a 9 anni, in taverna dai Nonni per fare concertino insieme alla sua sorellina Totta e i loro Cuginetti. […]
12 dicembre 2017

Lettera 401

Orgoglio di papà!   Ciao Papo, la Gioia di Vivere è dentro di noi, nascosta proprio nel posto più impensabile, esattamente come raccontano nelle Massime Zen e nelle Favole. Noi stessi è il posto più lontano e segreto ma nel contempo l’unico possibile dove trovarla, dove trovarci. Non è retorica […]
11 dicembre 2017

Lettera 400

Fede     Ciao Papo, dicono che le cose belle sono fatte per durare poco. Solito senso di colpa da retaggio culturale catto-comunista o è davvero così? Papo, rare ma ci sono delle volte che è proprio difficile scriverti. Questa è una di quelle. Ieri ho iniziato a scriverti una […]
6 dicembre 2017

Lettera 397

Arrotano parole    Ciao Papo, non lo sanno fare, non ci sanno andare, non lo possono pensare, devono solo fare. Morale o immorale, solo rispettare, dogma e altare. Fango, non è amare. Odio, per sé stessi. Ne avessero una loro da vivere non sarebbero marci, muti, inutili bigotti. Meglio le […]
5 dicembre 2017

Lettera 396

Papo SuperHero     Ciao Papo, oggi ti regalo questo disegno che mi ha Regalato Filippo. Difficile farne uno più Bellissimo, c’è tutto:   Il Mostro di merda… Papo SuperHero sorridente che lo ferisce col suo monopattino… La Coppa Lasagna e la Coppa Raviolo… Nuvole che si squarciano con Saetta […]
1 dicembre 2017

Lettera 394

Eterno Natale   Ciao Papo, ieri 30.11.’17 Sant’Andrea martire morto in croce, Allegria! Non ti ho scritto ieri perché ti avrei scritto così: Andrea venne legato e non inchiodato su una croce latina, simile a quella dove Cristo era stato crocifisso, ma la tradizione vuole che Andrea sia stato crocifisso […]
29 novembre 2017

Lettera 393

Scroscia Autunno     Ciao Papo, nella Lettera di ieri ti ho riempito di parole. Discorsi per i quali mi sarebbe servito un tuo Sagace, Perentorio e Arguto commento tipo questo: Qualche sera fa in un boschetto vicino casa, abbiamo visto uno Straordinario spettacolo di lucciole, astenersi maliziosi. Sicché quando […]
27 novembre 2017

Lettera 391

Brividi al Cuore     Ciao Papo, stamattina a Coelhone è uscita questa: “Il guerrigliero della penombra, crede nel progresso. Come Marx crede esista una forza positiva, oggettiva, che spinge la Storia verso il meglio. L’Intelligenza dei Popoli. Crede che ora, ancora, l’umanità non sia matura ma crede che il […]
26 novembre 2017

Lettera 390

Frullatore di Lacrime     Ciao Papo, domenica, mi sto preparando per andare a conoscere Yuri. Legge sempre le nostre Lettere ed ascolta le Tue canzoni, racconta di un SuperEroe di nome Papo ai suoi figli. Ha comprato non so quante copie del Tuo Libro e le ha messe nelle […]
24 novembre 2017

Lettera 388

Economia alla Bubka     Ciao Papo, ti stavo scrivendo una cosa che mi piaceva tantissimo raccontarti, stasera o domani la finisco e te la mando, poi tra radio e feisbuk ho continuato a nastro a sentire menzionare di ‘sta idiozia del black friday, una delle più grandi puttanate che […]