A volte esagero

 

 

Ciao Papo,
lo dici tu a tutti per la felicità di Totta che finalmente ho finito il nostro blog?
Digli che se pigiano qui: http://www.paposuperhero.com/site/biopapo/ ci sono tutte le spiegazioni per muoversi in completa autonomia nel blog e bearsi della tua storia, delle tua battute, delle tue foto e dei tuoi video. C’è da passarci intere mezz’ore avvolti da Allegria e Bellezza!
Papo, guarda un po’ la foto che ho montato, tratta dal Simposio del 9 dicembre a Firenze, il Convegno sulla cardiomiopatia a te dedicato. A sinistra c’è Doc Iacopo, per me la miglior foto di Tutte! Manco se mi fa la foto col tuo libro Bono Vox con in braccio il Dalai Lama mentre palleggiano con Maradona e Roberto Baggio sarò così contento ed orgoglioso! E a destra in mezzo alle tre belle ragazze Sir. Magdi Yacoub, il Maradona della cardiochirurgia. Basta andare in Wikipedia per capire di che personaggio si sta parlando. Papo questa foto è Importante come quando Jacopo Fo al saluto di suo papà Dario, ha salutato anche te.
Ieri in serata mi sono arrivate tutte le foto che studenti e assistenti di Doc Iacopo hanno scattato al Convegno. Sai che a volte esagero, “A volte esagero” come il rap di Marracash che cantavi tu, beh mi sono fatto prendere la mano ed ho risposto così a Niccolò, un giovane ricercatore:

Ciao Niccolò e ciao a tutti,
scusa per la risposta tardiva ma mica posso liquidarti in due parole… dirti io che il lavoro che hai scelto di svolgere è una sorta di Vocazione è riduttivo e banale ma così è. Io spero per te e per i tuoi giovani colleghi che abbiate la stessa Passione e soprattutto la stessa Umanità di Doc Iacopo. Alla fine quel lurido fottuto del Mostro, ti risparmio le bestemmie ma se leggerai le mie Lettere qualcuna me ne scappa, se l’è portato via il nostro Papo. Ma tu nemmeno puoi immaginare quanto  le mail e i uozzap che mi sono scambiato,in questi tre anni, con Doc Iacopo  mi abbiamo aiutato, spronato e dato speranza. Speranza… la speranza è vana, ci Credevamo proprio! E forse per questo fa più male. Ma Crederci così tanto ha fatto vivere a Papo 10 anni Incredibilmente Pieni e Ricchi. Bellissimi come solo lui è stato. Come solo lui continua a farci essere nel suo nome. Tutto questo è stato possibile anche grazie all’incoraggiamento di un Grande Medico Amico. Con Doc Iacopo non parlavamo solo della patologia (cardiomiopatia ipertrofica restrittiva) di cui era affetto Papo ma del suo mondo di Bambino, di come crescerlo Forte, Sano, pieno di Voglia ed Entusiasmo. Purtroppo è andata così… Io, Doc Iacopo e tutta la mia famiglia eravamo pronti a scommettere che Papo sarebbe diventato grande,ma tant’è… Certo tanto è il senso di impotenza, smarrimento e incazzatura contro la ferocia e l’imprevedibilità del Mostro , però non siamo rimasti con un pugno di mosche in mano perché Papo per 10 anni ha Vissuto! Vissuto Pienamente come pochi altri, anche grazie agli incoraggiamenti di un Dottore Speciale.

Questa è la sezione del blog dedicata a Doc Iacopo e al Cammello con le Corna:
http://www.paposuperhero.com/…/i-viaggi-di-doc-iacopo-e-de…/
appena riesco carico le foto che mi ha spedito Niccolò.

Questa è la sezione del #Lovebombing:
http://www.paposuperhero.com/site/lovebombing/
qui le vostre foto ci sono e sono mescolate insieme ad altri 1200 Prodi!

Niccolò e ragazzi non ho ancora finito! 😉
Ora, minimo minimo vi dovete leggere queste Lettere:

Lettera 0, 17 e 29 secondo me sono molto importanti per voi futuri medici, parlatene magari poi con Doc Iacopo.
Lettera 0 A nessuno deve succedere…
http://www.paposuperhero.com/site/2016/09/05/lettera-0/
Lettera 17 Cosa è successo a Papo il 22 agosto?
http://www.paposuperhero.com/site/2016/09/26/lettera-17/
Lettera 29 Come vivevamo e quali supporti tecnologici ci sarebbero serviti, spunti per medici ed aziende medicali
http://www.paposuperhero.com/site/2016/10/07/lettera-29/

In questa potete tastare con mano, ma sicuramente già lo sapete, di che Pasta è fatto Doc Iacopo.
Lettera 49 Il senso delle Lettere
http://www.paposuperhero.com/site/2016/10/27/lettera-49/

Con queste ultime due Lettere potete conoscere Papo che a detta di  Doc Iacopo ne sa molte di più di tutti voi messi insieme…
Lettera 25 Chi è Papo (Monologo cabaret con le battute di Papo e Totta)
http://www.paposuperhero.com/site/2016/10/03/lettera-25/
Lettera 33 Papo da 0 a 10 anni (Sue battute ed Incredibili trovate)
http://www.paposuperhero.com/site/2016/10/11/lettera-33/

Grazie ancora! Scusatemi se ne ho approfittato… buon Studio e buona vita a tutti!
Andrea

Papo dici che ho esagerato?
Doc Iacopo mi ha risposto: “Ahahaha ho visto! Hai fatto benissimo, ho dei ragazzi meravigliosi e questo è oro per loro, devono diventare super in tutti i sensi!”.

Vado a guadagnarmi la giornata Papo, se sei libero vieni anche tu a suonare da Macilla stasera!
Papà

12 dicembre 2016

Lettera 92

A volte esagero     Ciao Papo, lo dici tu a tutti per la felicità di Totta che finalmente ho finito il nostro blog? Digli che se pigiano qui: http://www.paposuperhero.com/site/biopapo/ ci sono tutte le spiegazioni per muoversi in completa autonomia nel blog e bearsi della tua storia, delle tua battute, […]
11 dicembre 2016

Lettera 90 e 3/4

Rifuggiremo gli stronzi…e tre!     Ciao Papo, qui da noi è domenica. Prima dell’alba. La gente normale dorme. La gente che ha un Sogno corre. Lo Zio Pallo prende su macchina e amici e va a correre la Maratona di Reggio Emilia. Sai che prima che tu nascessi anche […]
8 dicembre 2016

Lettera 90 e 1/4

 Rifuggiremo gli stronzi! Ciao Papo, lo dici tu a tutti che dall’altra parte dell’Infinito si pranza ognuno quando gli va? Invece da questa parte dell’Infinito c’è la famiglia, il lavoro, la quotidianità che fa il suo corso ed è una settimana abbontante che alla solita ora, tra le quattro e le […]
6 dicembre 2016

Lettera 89

Ti Amo Beby   Ciao Papo, sei venuto anche tu lunedì sera da Macilla a suonare? Hai visto che siamo riusciti anche a musicare la tua “Ti Amo Beby”? Ma quanto è brav…o il Signor Mattia!!? Com’è bello Capire e Sentire la musica! Alle mie orecchie manca quel guizzo. Tu […]
5 dicembre 2016

Lettera 88

Manna, Oro, Incenso, Mirra, Lasagna, Pizza e Birra!!     Ciao Papo, com’è stata dura la 87… quando il Mostro Dolore e il Mostro Incubo, i ricordi brutti, mi assalgono insieme la situazione si fa davvero dura. Di giorno in mezzo alle altre persone riesco a darmi un contegno, quando […]
4 dicembre 2016

Lettera 87

Bellissimo Sogno d’Amore Ciao Papo, ancora domenica. Sai che di domenica tendo a lasciarvi tutti tranquilli di qua e di là dall’Infinito. Ma io ho necessità di raccontarti perché poi è solo quando mi siedo qui e ti scrivo che io ti vivo. Un turbine di emozioni anche oggi. La […]
3 dicembre 2016

Lettera 86

 “La poesia non è di chi la scrive ma di chi gli serve”   Ciao Papo, s’è fatta sera. Avevo iniziato a scriverti stamattina alle 5.00. Riesco a trovare il tempo per stare totalmente da soli solo adesso… giornate di bombardamento di notifiche, messaggi a raffica e foto a valanga, […]
2 dicembre 2016

Lettera 85

  Sono allergico ai baci e alle regole   Ciao Papo, hai visto che sono finalmente riuscito a ripulirmi la mia bacheca? Me l’avevano conciata un Bordello d’Amore e d’Affetto e devono continuare perché siamo “solo” a 400 lettere e dobbiamo metterne insieme molte ma molte di più! Glielo dici […]
26 novembre 2016

Lettera 79

Patrimonio dell’Umanità   Ciao Papo, sai che anche se tu non c’eri non è andata così male a fare l’albero? E sai che la sindrome di ‘Jack mani merda’ ha colpito la mamma che ha rotto una pallina bislunga? Fosse successo a me non sarei stato credibile… mancava il casino […]
25 novembre 2016

Lettera 78

Dentro la paura e fuori l’avventura Ciao Papo, tu lo sai tutto quel che è successo e succede. Non so se sono le coincidenze o il caso. So che tu ci sei e quando hai voglia o ti chiamiamo ci dai un occhio. La nonna mi ha raccontato di averti […]