Lei e l’Universo

 

 

Ciao Papo,
oggi prendi questo, mescolalo tra Poesia e Ironia, mettilo insieme Tu e se riesci dimmi dove devo andare.
 
Poesia
Quando non avrai bisogno del mio calore sul tuo seno
…allora ci ameremo.
Quando non ci saremo persi l’universo per starci accanto
…allora ci ameremo.
Quando farai l’amore con un altro uomo ed io ne sarò felice
…allora mi avrai amato.
Quando sarò solo cielo e guardando nuvole e nubi mi vedrai
…allora mi amerai.
Quando tornerò ad esser terra e mi seminerai,
finalmente cresceranno figli.
Quando… sarà adesso,
ci saremo amati.
Se brameremo possesso resteremo dei poveri mortali,
proprio come gli eroi greci che vivevano per la gloria
senza aver mai avuto la gioia di saper vivere per davvero.
L’uomo non matura, s’aggrappa.
Al lavoro, alla compagna, all’amante, al tempo, alla squadra…
L’uomo così non vive s’avvicina passo dopo passo alla morte.
Tu sei Donna, Regalati la Vita e non lasciare che queste siano solo parole.
 
Ironia
Amore non è legarsi, trattenere e obbligare ma lasciare andare. Vi Amo a tal punto che potete tranquillamente andare tutti affanculo!
 
Lo straccio a forma di Cuore incastrato nel fango, il Pettirosso fuori dal finestrino, il bosco di Lì Io Amo Me, quanti Regali, quanti Segnali per Noi.
 
Dovere, senso di appartenenza, nuova, ennesima, ripartenza, sono io, siamo Noi tre.
Papà
9 febbraio 2018

Lettera 439

Lei e l’Universo     Ciao Papo, oggi prendi questo, mescolalo tra Poesia e Ironia, mettilo insieme Tu e se riesci dimmi dove devo andare.   Poesia Quando non avrai bisogno del mio calore sul tuo seno …allora ci ameremo. Quando non ci saremo persi l’universo per starci accanto …allora […]
6 febbraio 2018

Lettera 438

Albero, Voglia, Fantasia e Talento     Ciao Papo, carte segnate alla nascita, mescolate e perse nel mazzo, tutti che parlano alla Luna, la Luna che ascolta tutti e non parla con nessuno. Da sabato non Ti scrivo, Tu sai che faccio fatica a non scriverti perché a scriverti fatica […]
2 febbraio 2018

Lettera 436

Allergie d’Amore   Ciao Papo, oggi è una di quelle giornate così Felicemente Toste da stare attenti che non ci si spacchi il cuore… Oggi scrivi Tu a me, ti va? Spesso mi serve fare anche così ed oggi nella Tua Infinita e Spensierata Saggezza Bambina mi dici questo: Mentre […]
1 febbraio 2018

Lettera 435

Sudare l’Amore     Ciao Papo, non sei destinato a un luogo triste. Tu Sei e Vivi nei Migliori Spazi immaginabili! Nulla che racconta di Te è e sarà mai triste! Questa pagina, il Tuo Libro, il Tuo Disco, il Tuo Musical, il Tuo Film quando si accorgeranno di Te, […]
26 gennaio 2018

Lettera 432

Anima Sorridente     Ciao Papo, mi domandano chi sei e come sei, io penso che meglio di come sai Vivere e Raccontarti Tu io non possa fare: Nonno: “Papo ha cambiato i gusti… non mangia più carne e non gli piace più nemmeno la Coca Cola…”. Io: “Ma… secondo […]
16 gennaio 2018

Lettera 425

Tra Cane e Randagio c’è un Sogno da Inventare     Ciao Papo, ciao Bel Muso! Guardati qui con la Tua Fidanzata! Sai che spesso me la porto a correre nel bosco e al parco? Certo che lo sai! Di tanto in tanto ce la lasci qualche Piumetta, soprattutto quando […]
9 gennaio 2018

Lettera 420

Soffia il Saggio      Ciao Papo, ieri ti raccontavo del Randagio, che vaga per le nostre Lettere, oggi torna ad attraversarle il Saggio. Il Saggio sa che la mia vita dal Tuo concepimento per undici anni è stata questa Meraviglia:   “Papà mi hanno dato da fare i compiti”. […]
8 gennaio 2018

Lettera 419

Il Randagio alla Luna     Ciao Papo, di tanto in tanto nelle nostre Lettere passa il Randagio. Da giorni lo incontro in giro, non mangia, non dorme, sente una fitta nella bocca dello stomaco, cerca, gironzola, si gira da un lato e dall’altro, si alza, fa una pisciatina, no […]
29 dicembre 2017

Lettera 414

L’Orizzonte nella lente     Ciao Papo, me la fai fare qualche Sana Fragorosa risata?   “Papo, senti che bella la canzone di questo ragazzo, sai che è ricchione?”, Ti dico in procinto di mettere su una canzone di un famoso cantante, e parto per l’ennesima lunga spiegazione sui gay […]
22 dicembre 2017

Lettera 409

Non so quando sarà ma Sarà!     Ciao Papo, ué Brad Pitt dei Bambini, va che faccia da Pirletto che hai…!! A Te la Responsabilità di sconfiggere la morte, a Noi quella di vivere. Confessioni di una mente pericolosa… Totta: “Io rido solo se vedo qualcosa che mi fa […]