Tutti in Coro con l’Ammiraglio!

 

 

Ciao Papo,
sono alla tua scrivania da stamattina a controllare, numerare e mettere in ordine da 1 a 180 le foto per il video di “Ti amo Beby”. A scrivere a chi ha mandato la foto in verticale che deve rifarla in orizzontale perché il video è in orizzontale. Ne arriveranno trecento, una parola ce l’abbiamo da dare a tutti vero? Devo ancora andarli a ripescare tutti nelle varie risposte ai vari post per affidare ad ognuno la sua parola. Che non devono incollarmi la foto sulla bacheca se no poi viene a tutti il dubbio si debba incollarmi la foto sulla bacheca glielo dici Tu? Come se non bastasse ho girato per uozzap ad un centinaio di “Intimi meritevoli insindacabili” le Tue Canzoni, non sono ancora depositate in SIAE, quando lo sa Macilla (adesso…!!) mi fa un cazziatone! Le reazioni di tutti all’ascolto della Tua Musica sono di Stupore, non credevano potessimo realizzare un Lavoro così Ricco, Vario e Professionale, meglio delle canzoni di “Quelli veri” dicono! Già cantano e ballano in sala “Ti Amo Beby” e “Il Cammello con le corna”, “Eroe”, “Figlio” ed “Ho visto Dio” sono di un grande Cantautore, mica nostre mi scrivono. “Il Rock nel sangue” e “Scambierai” pompano di brutto, c’è tutto Papo dentro! Così arrivi a segno Papo! Tra un po’ ci diffondiamo a macchia d’olio, tutti devono conoscerti, tutti hanno il diritto e dovere di sapere che si attraversa solo una Porta.
Mentre mi rimbambisco con tutte ‘ste foto osservo le facce e le espressioni di chi ha voluto partecipare e mio Beo dell’amore che prova per Te.
Continua ad andare così ogni cosa che gira intorno a Te:
Io, ammirando un Tuo disegno: “Papo, Bellissimo il tuo labirinto!”. Tu: “Già, chi dice che è brutto ha i sensi dell’umore invertiti…”.
Tu e gli adulti: “Papà perché ogni tanto con i grandi mi viene la timidezza? Che io gli voglio dire le cose ma non ci riesco…!!?”.
Una domenica a far la cacca accusi un po’ di dolore, quindi dieta in bianco. Lunedì vengo a prenderti a scuola: “Papà sai che ho mangiato due budini al cioccolato?”, ti rispondo “Ma Papo sai che non dovevi mangiare il cioccolato!”, ribatti: “Eh, ma la cuoca ha portato i budini e tutti i bimbi hanno gridato <Yeah!> e allora io l’ho mangiato! Mica non lo potevo non mangiarlo solo io…”.

Ciao Ammiraglio, a remare e alle vele ci pensiamo noi, Tu continua a farci le linguacce e a tenere Dritta la Rotta!

Papà

 

20171028_111935

28 ottobre 2017

Lettera 364

Tutti in Coro con l’Ammiraglio!     Ciao Papo, sono alla tua scrivania da stamattina a controllare, numerare e mettere in ordine da 1 a 180 le foto per il video di “Ti amo Beby”. A scrivere a chi ha mandato la foto in verticale che deve rifarla in orizzontale […]
27 ottobre 2017

Lettera 363

Tu!     Ciao Papo, oggi sto mandando questo messaggio alle Persone che Davvero Contano in questa Nostra Storia! “Ciao, sei tra le poche persone che ricevono questi Regali in anteprima perché ti voglio bene ed apprezzo la tua partecipazione alla Rivoluzione d’Amore di Papo. Queste canzoni non sono ancora […]
27 ottobre 2017

ULTIMA CHIAMATA PER IL VIDEO DI “Ti amo Beby”

ULTIMA CHIAMATA PER IL VIDEO DI “Ti amo Beby”. NB: LE FOTO DOVETE SCATTARVELE IN ORIZZONTALE E CONTROLLATE CHE SIANO VENUTE A FUOCO! NBB: NON PREOCCUPATEVI SE SIAMO IN TROPPI, NON SIAMO MAI IN TROPPI… LA RIVOLUZIONE, SOPRATTUTTO SE D’AMORE, VIENE MEGLIO TANTI PIU’ NE SIAMO! (SE FINISCONO LE PAROLE […]
26 ottobre 2017

Lettera 362

Tu Ago, io cruna     Ciao Papo, oggi sono un po’ stanchino, negli scorsi “Tre giorni siciliani” ho dato tutto. Tanto mi hanno fatto bene quanto mi hanno spossato queste cinque presentazioni in tre giorni. A volte il sonno arretrato arriva tutto insieme a battere cassa. Per recuperarlo avrei […]
26 ottobre 2017

Ciao Sicilia!

Ciao Sicilia, ci rivediamo presto perché ci torneremo con Totta! Grazie a tutti per il calore e l’accoglienza! Grazie al Regista e Custodissimo Robettone! Grazie agli amici Giuseppe, Concetta, Lorena e Federica! Grazie per aver interessato la libreria, per l’ospitalità e per avermi fatto conoscere Salvatore e Grazie a Salvatore! […]
25 ottobre 2017

Lettera 361

Il nostro Tesoro     Ciao Papo, sono in Sicilia. Non ci eravamo mai stati su quest’isola così carica di tradizioni, di sapori, di gentilezza e accoglienza. Sto andando di corsissima, incontrando un sacco di persone ed ora devo scappare in una scuola media qui a Gela, poi treno per […]
22 ottobre 2017

Lettera 360

Pianeta Terra, Segnatelo!     Ciao Papo, sabato scorso Sveva ha dormito da noi, la mattina successiva riaccompagnandola a casa ci siamo imbattuti nella folta comunità cinese che popola Pellegrino Rossi. Ne scorgevo le facce e mi è tornato in mente quando al battesimo di Sveva vedresti per la prima […]
21 ottobre 2017

COMUNICAZIONE DI SERVIZIO PER LA REALIZZAZIONE DEL VIDEO DELLA CANZONE DI PAPO “TI AMO BEBY”.

Siete in tantissimi e vi ringrazio molto! Tra oggi e domani arriverà personalmente ad ognuno di voi un messaggio che fa così: “Ciao, grazie per la tua partecipazione! Prendi un foglio bianco, mettilo in orizzontale, scrivici in grande: “…”. Se hai piacere a colorare ed abbellire il foglio fai pure […]
20 ottobre 2017

Lettera 358

Rotta verso la Festeria     Ciao Papo, sono in treno, ho appena finito di giocare a scopa con una nonna ed i suoi nipotini. Sto tornando da Roma, sono stato in tv alla Rai a registrare il “Secondo round” con Maurizio Costanzo. Un’intervista dalla quale sono sicuro passerà tutta […]
19 ottobre 2017

Lettera 357

Lo Spettacolo più bello Ciao Papo, per questo documentario, anche a sfondo scientifico, ringrazio di Cuore l’amica Silvia che me lo ha caldamente consigliato. Ne suggerisco la visione a tutte le persone che vivono un forte dolore a causa di un lutto. Vederlo e sentirlo rinsalda la Certezza che non […]