Cocco Dio

 

 

Lettera 673Ciao Papo,mi bazzicavi intorno mentre mi è arrivata la stolta genialata del "Cocco Dio" vero?Quanto ho riso! Quanti amici ho fatto ridere e mi hanno dato del matto… pochi, i soliti. Se lo postavano Maccio Capatonda o Luis Sal prendevano un milione di visualizzazioni… per le strambe Leggi dell'Universo a me la Comicità serve per salvarmi il culo ogni giorno! Non me ne lamento, anzi! Ho un Grande Patrimonio a riuscire a salvarmi il culo da solo!Papo, e se il Senso mio (Nostro) fosse semplicemente Vivere e Raccontare la Nostra Storia? Per passare a ‘sto mondo le Tue due Immense Lezioni:1 “Usa la vita! Vivi con Leggerezza!” (Durante i Tuoi 10 anni di percorso terreno).2 “La morte non esiste” (Dall’Oltre Tu comunichi e mi mandi Regali).Ed invece per far diventare il Nostro Sogno e la Nostra Missione il mio Lavoro, devo pensare a chi sono, cosa faccio, perché lo faccio e dove voglio andare. Devo averlo anche ben chiaro per riuscire a renderTi il Miglior Servizio e non fallire.Un genitore, un padre soprattutto non scrive Lettere a suo Figlio, non appunta tutte le cose che dice suo Figlio, non gli scrive una Lettera, la prima Lettera, sette mesi prima che suo Figlio venga al mondo. Ci sono due dettagli di quel sogno che poi ti saranno propri. Chi studia le fenomenologie dell’Oltre dice che questo mio impulso naturale e spontaneo è determinato dal Patto tra la mia e la Tua Anima. Tra Noi c’è un Patto di Anime. Ora, tutti i bimbi sono simpatici, Tu Papo molto Oltre la media, sei sempre stato un Fenomeno di Ironia, Comicità e Sarcasmo. Quale bimbo all’età di 4 anni può scrivere un libro da navigato cabarettista?Quale bimbo dice a 3 anni: "che palle la vita, si vive e poi si muore, si vive e poi si muore…", "Usa la vita!", "Dentro la paura, fuori l'avventura!", e tutte quelle che hai messo in fila una all'altra. La Comicità è sì il Nostro Tratto Distintivo, è anche la Nostra risorsa comunicativa per arrivare ai cuori, entrare e fare breccia. Promuoviamo Amore. Chi ci legge ride, si commuove e sta meglio. Passa Amore, Energia, Speranza, Fede.Il fatto che Tu Papo fossi un Bimbo Genio di Comicità, Saggezza e Buon Umore e che io abbia il Dono di saper scrivere ed emozionare e che permanga un Allegro Minchione e faccia ridere la gente, sono i mezzi che l’Universo ci ha fornito per arrivare alle persone di ‘sto mondo per raccontargli e fargli vedere manifeste, attraverso la vita terrena di Tua e mia quelle due Immense Lezioni di sopra. Non basta questo per avere le idee chiare su chi sono e cosa faccio?Mi spremerò le meningi sul chi sono, cosa faccio, perché lo faccio e dove voglio andare. Tutto ciò che ho scritto qui sopra è ciò che Vivono e Sentono la mia Anima ed il mio Cuore, ciò da cui non voglio e non posso slegarmi pensando a chi sono, cosa faccio, perché lo faccio e dove voglio andare. Cocco Dio Papo, non smettere mai di Ispirarmi Allegria, Gioia e Divertimento! Grazie Bello!Papà

Pubblicato da Papo Superhero su Venerdì 28 giugno 2019

 

Ciao Papo,
mi bazzicavi intorno mentre mi è arrivata la stolta genialata del “Cocco Dio” vero?
Quanto ho riso! Quanti amici ho fatto ridere e mi hanno dato del matto… pochi, i soliti. Se lo postavano Maccio Capatonda o Luis Sal prendevano un milione di visualizzazioni… per le strambe Leggi dell’Universo a me la Comicità serve per salvarmi il culo ogni giorno! 
Non me ne lamento, anzi! Ho un Grande Patrimonio a riuscire a salvarmi il culo da solo!
Papo, e se il Senso mio (Nostro) fosse semplicemente Vivere e Raccontare la Nostra Storia? Per passare a ‘sto mondo le Tue due Immense Lezioni:
1 “Usa la vita! Vivi con Leggerezza!” (Durante i Tuoi 10 anni di percorso terreno).
2 “La morte non esiste” (Dall’Oltre Tu comunichi e mi mandi Regali).
Ed invece per far diventare il Nostro Sogno e la Nostra Missione il mio Lavoro, devo pensare a chi sono, cosa faccio, perché lo faccio e dove voglio andare. Devo averlo anche ben chiaro per riuscire a renderTi il Miglior Servizio e non fallire.
Un genitore, un padre soprattutto non scrive Lettere a suo Figlio, non appunta tutte le cose che dice suo Figlio, non gli scrive una Lettera, la prima Lettera, sette mesi prima che suo Figlio venga al mondo. Ci sono due dettagli di quel sogno che poi ti saranno propri. Chi studia le fenomenologie dell’Oltre dice che questo mio impulso naturale e spontaneo è determinato dal Patto tra la mia e la Tua Anima. Tra Noi c’è un Patto di Anime. Ora, tutti i bimbi sono simpatici, Tu Papo molto Oltre la media, sei sempre stato un Fenomeno di Ironia, Comicità e Sarcasmo. Quale bimbo all’età di 4 anni può scrivere un libro da navigato cabarettista?
Quale bimbo dice a 3 anni: “che palle la vita, si vive e poi si muore, si vive e poi si muore…”, “Usa la vita!”, “Dentro la paura, fuori l’avventura!”, e tutte quelle che hai messo in fila una all’altra. La Comicità è sì il Nostro Tratto Distintivo, è anche la Nostra risorsa comunicativa per arrivare ai cuori, entrare e fare breccia. Promuoviamo Amore. Chi ci legge ride, si commuove e sta meglio. Passa Amore, Energia, Speranza, Fede.
Il fatto che Tu Papo fossi un Bimbo Genio di Comicità, Saggezza e Buon Umore e che io abbia il Dono di saper scrivere ed emozionare e che permanga un Allegro Minchione e faccia ridere la gente, sono i mezzi che l’Universo ci ha fornito per arrivare alle persone di ‘sto mondo per raccontargli e fargli vedere manifeste, attraverso la vita terrena di Tua e mia quelle due Immense Lezioni di sopra. Non basta questo per avere le idee chiare su chi sono e cosa faccio?
Mi spremerò le meningi sul chi sono, cosa faccio, perché lo faccio e dove voglio andare. Tutto ciò che ho scritto qui sopra è ciò che Vivono e Sentono la mia Anima ed il mio Cuore, ciò da cui non voglio e non posso slegarmi pensando a chi sono, cosa faccio, perché lo faccio e dove voglio andare.

Cocco Dio Papo, non smettere mai di Ispirarmi Allegria, Gioia e Divertimento! Grazie Bello!
Papà

28 giugno 2019

Lettera 673

Cocco Dio     Lettera 673Ciao Papo,mi bazzicavi intorno mentre mi è arrivata la stolta genialata del "Cocco Dio" vero?Quanto ho riso! Quanti amici ho fatto ridere e mi hanno dato del matto… pochi, i soliti. Se lo postavano Maccio Capatonda o Luis Sal prendevano un milione di visualizzazioni… per […]
27 giugno 2019

La morte non esiste

Faccio che non commento e mi Beo di ciò che Grazie a Papo, Vivo, Vedo e Sento. (Manuela Pompas è un’autorevole giornalista e scrittrice che da quarant’anni si occupa seriamente di queste tematiche. Da Ascoltare! Resta dentro niente a pigiare cuori e pollicioni a prescindere senza Ascoltare).
25 giugno 2019

Lezioni Imparate, da Tatuarsi in fronte, sul Cuore e sul Culo.

  Salissi oggi, come Mosè sul Sinai, dopo aver Vissuto tra gli esseri umani e le cose degli esseri umani, porterei queste Regole Universali proprie dell’essere umano a Dio:   “Se vuoi essere felice, stabilisci degli obiettivi che governino i tuoi pensieri, liberino la tua energia ed ispirino le tue […]
9 giugno 2019

Lettera 666

Lettera della Bestia       https://www.facebook.com/1728173864108020/videos/260101418257173/ Ciao Papo, Lettera numero della Bestia oggi… Tu Papo: “Nonna tu perché non lo vuoi il cane?”. Nonna: “Perché non voglio pulire cacca, pipí e non voglio mi rovini i mobili e il divano”. Tu: “Eh ma tu pensi troppo!”. Vorrei chiuderla qui […]
27 maggio 2019

Lo Yoga della Risata nella Rivoluzione d’Amore

  https://www.facebook.com/bruna.ferrarese.1/videos/2521203701225244/?multi_permalinks=2358732260862774&notif_id=1558952986831089&notif_t=group_highlightsRisata e Comicità sono da sempre i tratti Distintivi miei, di Papo, di Totta, della Arcobalenga Famiglia Vaniglia, e della Nostra Rivoluzione d'Amore che passa e prosegue anche attraverso lo Yoga della Risata. Per me prassi quotidiana che si integrerà presto con il mio Sogno, la mia Missione ed […]
19 aprile 2019

Lettera 641

Alla Prossima volta Papo!     Ciao Papo, Tu sempre 10 o tra poco 13? Direi 10… fermo e Perfetto lì al 10! Pelè, Maradona, Platinì, Zico, Mancini, RobertoBaggio, Zola, Del Piero, Totti, Messi sono 10. Dall’Altra Parte dell’Infinito chissà come risplende quel 10! Chissà se conta 1, 10, 100 […]
15 aprile 2019

Lettera 638

Oggi       Ciao Papo, oggi mi lascio e mi affido ai vari oggi che sono stati Oggi: Gli ride anche il culo a Papo che può partecipare anche lui ai giochi della gioventù ad esclusione delle discipline che prevedono la corsa, quasi tutte, ma chi se le incula… […]
14 aprile 2019

Alza il culo e Fai!

Ciò che facciamo in vita, riecheggia per l’eternità! “Anima Antica in Viaggio da Secoli” Papo incarnato nel Meraviglioso Bambino che è stato, viveva di Sentire, Sapeva già Tutto senza vanto, Regalando a ‘sto mondo Possibilità di Coscienza e così, come solo un Bambino può fare, aveva tracciato la Nostra Rotta: […]
25 marzo 2019

Lettera 626

Contatti di Pelle       Ciao Papo, venerdì sera sono tornato al Progetto Moebius, lì dove ti ho trovato e visto, lì dove mi hai dimostrato la prova del nove della prova del nove della Tua Esistenza Altrove, della Tua Vera Presenza dall’Altra parte dell’Infinito, non perché io ho […]
21 marzo 2019

21.03.’19 GIORNATA MONDIALE DELLA POESIA (11)

21.03.’19 GIORNATA MONDIALE DELLA POESIA Dalle 11.00 alle 23.00 posterò una Nostra Poesia ogni ora.   Undicesima   IL CANE E’ UN ESSERE SUPERIORE, CI CURA CON DOLCEZZA SENZA FARCI AVVEDERE D’ESSERE LUI A VEGLIARE SU DI NOI. E NOI, ILLUSI BABBIONI, LO PORTIAMO A SPASSO CONVINTI D’ESSERE PROPRIO NOI […]