solo

 

 

Ciao Papo,
solo
tra
lacrime
sorrisi
urla
risate
disperazione
gioia
scopare
amare
disillusione
sogni
privazioni
regali
solo.
 
Solo, so io, lo so. Papo, come lo smonto “Solo”? Non lo smonto, non lo devo smontare, ci devo passare attraverso e imparare a starci bene dentro, abbracciarmi e venirmi incontro, realizzarmi, non dipendere, bastarmi, volermi bene, accettarmi. “Solo” non è rifugio dell’Ego ferito è Crescita dell’Anima, ciò che mi tocca vivere in ‘sto passaggio terreno per diventare il Miglior me stesso possibile come sei stato Tu.
Ho solo voglia di smettere di soffrire e di far soffrire ed anche in questo riuscirò imparando a bastarmi da Solo.
 
Ciao più Bello del mondo tra tutti i mondi possibili e non!
Papà
14 dicembre 2018

Lettera 577

solo     Ciao Papo, solo tra lacrime sorrisi urla risate disperazione gioia scopare amare disillusione sogni privazioni regali solo.   Solo, so io, lo so. Papo, come lo smonto “Solo”? Non lo smonto, non lo devo smontare, ci devo passare attraverso e imparare a starci bene dentro, abbracciarmi e […]
3 dicembre 2018

Lettera 570

il we quasi Perfetto di Totta     Ciao Papo, si vedono le foto dall’altra parte dell’Infinito? Ti mando quelle del weekend quasi Perfetto di Totta. Sabato mattina insieme alla Nonna abbiamo marcato a uomo Emma, quanto è divertente e impegnativa ‘sta Tua Cuginetta…!!? Pomeriggio Totta ed io da bravi […]
28 novembre 2018

Lettera 567

Fatti massaggiare i piedini dalle stelle     Ciao Papo, Totta s’è addormentata con le mie carezze sulla schiena ed è caduta cotta tra le braccia di Morfeo. Le ho soffiato un alito caldo in mezzo alle scapole, come facevo con Te. Ti ricordi? Poi con la mano provavo a […]
22 novembre 2018

Lettera 564

Dall’altra parte dell’Infinito     Ciao Papo, oggi sul giornale è uscita questa notizia. Non è uno dei nostri metallozzi preferiti e non è manco uno dei rapper come ti piaceva nell’ultimo periodo. Pensavo non lo conoscessi, anche se in effetti Eros Ramazzotti lo conoscono tutti in tutto il mondo… […]
19 novembre 2018

Lettera 563

Le parole del cuore di pietra     Ciao Papo, ieri nel bosco ho camminato in salita, ho corso in discesa, mi sono perso, sono caduto ed ho messo dritto in piedi un cuore scheggiato. Questi i pezzi mancanti e le schegge cadute da quel cuore di pietra. Serenità passa […]
18 novembre 2018

Lettera 561

Classico dei Classici       Ciao Papo, quattro anni fa oggi: Ma quant’è Bello il mio Ragazzo!!? Pare a Brooke Shields! E tiene un birillino da far invidia a Franco Trentalange! Infermiere e Dottoresse lo chiamano in intimità Brooke Trentatrelange!  Poco fa alla prova bilancia vestito di tutto punto […]
6 novembre 2018

Lettera 558

Saper scrivere, far ridere e fare l’amore     Ciao Papo, una decina di giorni fa sono tornato nel posto dove, senza cercarti, ti ho più trovato in questo nuovo lungo viaggio in cerca di coraggio, come scrivi Tu nella “Il Rock’n’Roll nel sangue”. Sono stato con l’amica Mirella al […]
4 novembre 2018

Lettera 554

Cuori di marciapiede     Ciao Papo, crediamo solo nelle cose tangibili… Foto di marciapiede a Niguarda. Grazie D. che me l’hai fatta vedere!   Vivi in tutti i cuori in cui batti. Papà
27 ottobre 2018

Lettera 553

Guerriero     Ciao Papo, quest’altra canzone l’hai sentita anche Tu quando eri anche orecchie. Ha qualche anno ed eri ancora materia anche Tu. Ora Senti e Risuoni così forte che forse sei una specie di Altoparlante Orecchio Gigante che viaggia al di sopra dello spazio nell’Infinito. Papo, chi lo […]
24 ottobre 2018

Lettera 550

il Vero che ti Vive Dentro     Ciao Papo, oggi feisbuk mi ricorda che tre anni fa scrivevo questo messaggio e postavo questa foto a Doc Iacopo e Lui mi rispondeva nell’unico modo possibile, Regalandomi Fiducia e Speranza, con cautela, certo!, ma Fiducia e Speranza. “Nonostante tutto ognuno vede […]