Tempismo!

 

 

Ciao Papo,
qualche sera fa Totta esce dagli allenamenti di volley, sì, quest’anno ha scelto di fare uno sport di squadra e di giocare a pallavolo. So che lo sai! Ti dicevo: esce dagli allenamenti e per un riflesso del lampione sul suo viso le noto tanti sfoghi in faccia. Le spiego che è in una fase di cambiamento ormonale, il suo fisico è un po’ in subbuglio e quindi deve imparare a mangiare frutta e verdura e smetterla di mangiare cioccolato e schifezze varie e assortite. Mentre glielo dicevo, Papo sono stato il più leggero possibile e le ho edulcorato il pippone ai minimi termini. So che lo sai che sono pedante quando mi ci metto… Ti dicevo: mentre concludevo questo bel discorso, Lei, imperturbabile si apriva un pacchetto di caramelle gommose. Sicché le faccio: “Totta, cazzarola ma ti sto dicendo di mangiare meno dolci e Tu te li mangi mentre ti sto parlando…!!?”. Totta, senza colpo ferire: “Papà, hai visto che tempismo…!!”. Ha vinto Lei a mani basse!
 
Papo: “Papà, ti posso dire una cosa?”.
Io: “Dimmi!”.
Papo: “Però non ti devi spaventare e non devi fare i sogni brutti!”.
Io: “Dimmi!”.
Papo: “Perché la pantegana sputa?”.
Io: “Ma perché? Tu sai che sputa?”.
Papo: “Certo che sputa!”.
Io: “Non sapevo sputasse…”.
Papo: “Come non lo sai!!? Papà, mi sa che tu non hai fatto molte elementari…”.
Eri in prima elementare… come Totta, avevi vinto Tu ed io lungo disteso a ridere!
 
Papo, continua a risuonare dentro Totta e non smettete mai di fare un Gran Casino! Grazie!
Papà
11 ottobre 2018

Lettera 548

Tempismo!     Ciao Papo, qualche sera fa Totta esce dagli allenamenti di volley, sì, quest’anno ha scelto di fare uno sport di squadra e di giocare a pallavolo. So che lo sai! Ti dicevo: esce dagli allenamenti e per un riflesso del lampione sul suo viso le noto tanti […]
4 ottobre 2018

Lettera 546

Diviso in quattro     Ciao Papo, a me non interessa cosa Sei Tu adesso… io so che Sei Vivo e mi basta! Mi deve bastare! Tu sei andato nell’Oltre per un Motivo a Noi non dato sapersi, incomprensibile, iniquo, ingiusto, contro ogni ragione e logica vigente da ‘sta parte […]
26 settembre 2018

Lettera 543

Abbracci al Cuore       Ciao Papo, a me viene comunque da cercarle sempre, anche se dicono che a volte non ci sono e non servono le parole. Ecco, questa è una quelle. Insieme, abbracciati, ci scaldiamo il Cuore. Papà
22 settembre 2018

Lettera 542

Apporti e Sincronicità       Ciao Papo, Nonno Zazzà parcheggia l’auto, scende, s’incammina e sta venendo a trovarti, lì dove c’è un marmo con sopra la Tua Foto, il Tuo nome “Jacopo Pilotta”, il Tuo soprannome “Papo”, l’anno in cui hai messo piede ‘sta volta in ‘sto mondo, l’anno […]
14 settembre 2018

Lettera 540

Le Parole sono Importanti!       Ciao Papo, un pastore del Caucaso… Capitan Caveman… Saddam Hussein… in chi mi sto reincarnando senza manco essere trapassato…!!? Dopo Lettera 539 mi hanno scritto alcune Mamme che hanno un vissuto come il mio, con un Figlio Altrove, dall’altra parte dell’Infinito, ho Sentito […]
10 settembre 2018

Lettera 538

Pittore Volante     Ciao Papo, mi Regali Piumette, Cuori, Coincidenze, “J” e “P” ma da un po’ non sento Tue battute, sento tutte quelle di Tua Sorella quando siamo insieme. Ti va di spararmene un paio? Papo a luci rosse… Giocando sul tappeto con zia Pally, Totta e Sveva […]
6 settembre 2018

Lettera 534

24-25-26 agosto, ultimi tre giorni di vacanza solitaria in Montagna al Toce       SULLA MIA BACHECA SCRIVO COSì PER ONORARE IL “DONO DELLA SINTESI” CHE ACCOMPAGNA L’EFFICACIA DELLE BATTUTE: 24-25-26 agosto, da solo in Montagna ho: – dormito all’aperto sotto Luna e Stelle a 2500 mt; – scalato […]
4 settembre 2018

Desidero essere aiutato a pubblicare il Disco “SuperEroe” Grazie!

Ciao Tutti, oggi non mi rivolgo a Papo ma a chi legge quotidianamente la Sua Storia e può farla volare!   Oggi mi arriva questo Messaggio-Regalo da “M”. “M” mi scrive ciò dopo aver ascoltato il Disco “SuperEroe”, tutte le Canzoni di Papo ed aver guardato il libretto con i […]
30 agosto 2018

Lettera 528

Volteggiare di Piumette       Ciao Papo, ce lo racconti come fai a farlo? Quando mi capita di vederle volare osservo con attenzione il volteggiare e planare delle piume. Mi è successo anche infilando il braccio sotto al lavandino per prendere un sacchetto di carta. Pare si muovano a […]
26 agosto 2018

Lettera 527

Con Te “Grazie!” non è mai una parola scontata       Ciao Papo, mi sono arrivati, e non mi sono arrivati, dei messaggi, dei pensieri e dei cuori negli scorsi giorni. Fabiana, la Tua Amica e Cugina grande è sempre la voce che meglio Ti racconta e preferisco regalarti: […]