Operoso Lontano

 

 

Ciao Papo,
la Lasagna è sempre la Lasagna, stanno ancora studiandone la Formula Magica ma tanto mica se la riusciranno a spiegare coi loro codici binari. I ravioli, continuano a fare i ravioli: carboitrati, proteine e vitamine. Di film ne continuano a girare uno dietro l’altro. Le Tue palle sono ferme, le sposta Emma di tanto in tanto. Totta cresce, porta il 35 di scarpe, pesa 26 kg ed è alta un metro e trentadue. Ogni giorno ti assomiglia un po’ di di più Totta due bambini in uno. Mamma il solito granito. Luna è la solita, cane da caccia a caccia di coccole come dice Totta. Nonni, Zii e Cugineti, tutti in gamba che tengono botta a vanno avanti. Insomma, tutto immutato, tutto cambiato.
“Mi manchi”, “Tutto fermo a quel giorno”, “Quanto dolore”, un padre nostro, un ave Maria, un rosario di bestemmie e si va avanti ad aver smesso di vivere. Che cazzo di vita è mai una non vita così!!? Che modello di “Non vita” da passare ai figli è!!?
Lo faccio tutto fino in fondo il casino che devo fare per lasciar Vivere e Vivere. Cambia tutto, si ribalta sottosopra l’esistenza, niente è più come prima, lo sai di avere un altro figlio ma sai anche che 18 anni, li trascini a 19, quasi a 20 ma trascinare quando sei così segnato non ha senso, c’è da Vivere! Resistere è niente perché Tu che dentro hai solo voglia di morire, hai un cazzo di benedetto bisogno di Vivere. E a Vivere ci torni solo mandando tutto affanculo e cambiando. A Vivere ci torni grazie alla Verità e all’Amore. L’Amore che è continuare a parlarsi, collaborare, volersi bene, volere il bene dell’altro mentre tutto intorno pensa a giudizi, doveri, soldi, avvocati, ipocrisia e falsità.

Domanda da un milione di dollari…
Tu Papo: “Mamma cos’è la verità?”.
Mamma: “Mhm… per esempio se dico che questa bavaglia è arancione, è la verità. Vuol dire qualcosa che non è discutibile.”.
Papo, poco convinto: “Cos’è la verità?”.
La mamma, in evidente difficoltà, prova con un altro esempio: “Allora, faccio il sugo per la pasta e lo brucio perché sto giocando con te, poi a papà racconto quello che ho fatto. Hai capito cos’è la verità?”.
Tu Papo: “ La verità è una bavaglia arancione”.

Evviva la sincerità!
Nonno: “Jacopo tu sei estroverso o introverso?”.
Tu Papo: “No, no, io sono stronzo!”.

Tutto intorno mi chiede di fare l’uomo, di tacere, di prendermi le mie responsabilità, di stare al mio posto, di mantenere le distanze da tutto e tutti, di lavorare e costruire. Farò, come ho sempre fatto, tutto quello che devo, con lo Spirito Aperto ed Entusiasta di un Bambino, mi viene meglio! Non so quando sarà ma Sarà!

Grazie Sempre Papo per le Tue parole Giuste al momento Giusto!
Papà

21 gennaio 2018
20140630_180704

Lettera 429

Operoso Lontano     Ciao Papo, la Lasagna è sempre la Lasagna, stanno ancora studiandone la Formula Magica ma tanto mica se la riusciranno a spiegare coi loro codici binari. I ravioli, continuano a fare i ravioli: carboitrati, proteine e vitamine. Di film ne continuano a girare uno dietro l’altro. […]
20 gennaio 2018
IMG-20150422-WA0003

Lettera 428

Magnete d’Amore     Ciao Papo, oggi è questo: Faro, fermo contro le intemperie, ultimo baluardo Lui. Mongolfiera senza comandi Lei. Gabbiano all’orizzonte l’Altro. Ognuno vive la propria, ma si entra ed esce da quella degli altri per un motivo. Persona e Anima si rincorrono, fanno a pugni e pace […]
18 gennaio 2018
DSCN0002

Lettera 427

Correre incontro alla Vita     Lettera 427   Ciao Papo, dopo dieci anni di rapporto conflittuale con ‘sta cosa, perché Tu non la potevi fare e non volevo farti sentire in difetto, ho ripreso a correre e non mi sto più fermando. A me fa un sacco bene. Mi […]
16 gennaio 2018
IMG-20140304-WA0004

Lettera 425

Tra Cane e Randagio c’è un Sogno da Inventare     Ciao Papo, ciao Bel Muso! Guardati qui con la Tua Fidanzata! Sai che spesso me la porto a correre nel bosco e al parco? Certo che lo sai! Di tanto in tanto ce la lasci qualche Piumetta, soprattutto quando […]
15 gennaio 2018
26238985_1675822915774517_1095290505039530089_n

Lettera 424

Alla Prossima volta!     Ciao Papo, settimana nuova, è finito il weekend del Tuo Musical. Venerdì, sabato e domenica a teatro, era da un sacco che non lo facevo, più di tre anni. Davvero tutti Bravi i ragazzi in scena! Circa cento persone in sala sabato e altrettante domenica. […]
13 gennaio 2018
20150608_082140

Lettera 423

Scoppia la Bomba, esplode l’Amore!     Ciao Papo, tra poco esco a correre. Far fatica, buttare fuori e sparare qualche minchiata sono le poche cose sensate che sento e faccio in questo periodo di transizione ed operosa attesa. Un paio di giorni fa Totta faceva vocalizzi, versi e parlate […]
12 gennaio 2018
IMG-20180112-WA0005

Bomba d’Amore

Ciao Tutti, è scritto tutto nell’articolo. Vi aspettiamo domani sabato 13 alle 21.00 e domenica 14 alle 16.00.
8 gennaio 2018
20140809_112751

Lettera 419

Il Randagio alla Luna     Ciao Papo, di tanto in tanto nelle nostre Lettere passa il Randagio. Da giorni lo incontro in giro, non mangia, non dorme, sente una fitta nella bocca dello stomaco, cerca, gironzola, si gira da un lato e dall’altro, si alza, fa una pisciatina, no […]
7 gennaio 2018
20131026_112036

Lettera 418

Riparto dal mio posto     Ciao Papo, i giorni in cui non ti scrivo sono quelli nei quali ho più cose da dirti, troppe, persistenti e Te le ripeto tutto il giorno mentre mi intrattengo con Totta. Sono due settimane che stiamo insieme tutti i giorni, tutto il giorno […]
3 gennaio 2018
IMG-20130407-WA0003

Lettera 417

Noi Scriviamo!     Ciao Papo, tornerà tutto alla normalità perché un padre che scrive ogni giorno a suo figlio dall’altra parte dell’Infinito non fa più notizia, è così triste ‘sto mondo sai… importa sega a me, devo mettermi a continuare a scrivere “Glauco Besozzi”.   Inizia così:   Certo […]