Pittore Volante

 

 

Ciao Papo,
mi Regali Piumette, Cuori, Coincidenze, “J” e “P” ma da un po’ non sento Tue battute, sento tutte quelle di Tua Sorella quando siamo insieme. Ti va di spararmene un paio?
Papo a luci rosse…
Giocando sul tappeto con zia Pally, Totta e Sveva Papo, si esagita a tal punto da strapparsi letteralmente i vestiti di dosso. Ad un certo momento, all’apice dell’euforia, si tira giù le mutande, e col pistolino dritto dritto fa: “Dai zia Pally massacrami il pisello!”.

Papo e i solfuri dei Coffeeshop di Amsterdam che si fanno sentire ancora…
Papo: “Papà cosa vuol dire: Vale la pena provare?”. Io: “Vuol dire che a fare una certa cosa proverai piacere nel farla, quindi ti consiglio di farla. Non vale la pena provare, vuol dire invece: non stare neanche a pensare di fare ‘sta cosa perché non è una roba bella da fare”. Papo avvinto dal discorso parte per la tangente: “Ehi, e a te chi te l’ha detto!!? Hai bevuto una pozione magica di Mago Merlino che prevedi il futuro?”.

Papo uomo di mondo…

Totta in profonda crisi per il rientro a scuola… Nik le propone di andarla a prendere prima, così da tornare a casa subito dopo pranzo. Fatta la proposta le domanda: “Totta, ti sembra una soluzione adatta?”. La incalza Papo: “La soluzione adatta è non uscire!”.

 
Sento nelle orecchie e nelle orecchie del Cuore la Tua voce mentre le dici. Ti vedo con gli occhi e con gli occhi Cuore mentre Te le ridi sotto i baffi. Sfioro l’emozione di toccarti, abbracciarti mentre rido ad ascoltarti, in questo lento limbo che è ‘sta vita.
Fammi Ridere Sempre e continua ad Illuminare Totta di Buon Umore, Entusiasmo e Genialità.
 
Pittore Volante, continua a mescolare tutti i colori che riesci a Regalarci, Grazie Papo!
Papà
10 settembre 2018

Lettera 538

Pittore Volante     Ciao Papo, mi Regali Piumette, Cuori, Coincidenze, “J” e “P” ma da un po’ non sento Tue battute, sento tutte quelle di Tua Sorella quando siamo insieme. Ti va di spararmene un paio? Papo a luci rosse… Giocando sul tappeto con zia Pally, Totta e Sveva […]
6 settembre 2018

Lettera 534

24-25-26 agosto, ultimi tre giorni di vacanza solitaria in Montagna al Toce       SULLA MIA BACHECA SCRIVO COSì PER ONORARE IL “DONO DELLA SINTESI” CHE ACCOMPAGNA L’EFFICACIA DELLE BATTUTE: 24-25-26 agosto, da solo in Montagna ho: – dormito all’aperto sotto Luna e Stelle a 2500 mt; – scalato […]
4 settembre 2018

Desidero essere aiutato a pubblicare il Disco “SuperEroe” Grazie!

Ciao Tutti, oggi non mi rivolgo a Papo ma a chi legge quotidianamente la Sua Storia e può farla volare!   Oggi mi arriva questo Messaggio-Regalo da “M”. “M” mi scrive ciò dopo aver ascoltato il Disco “SuperEroe”, tutte le Canzoni di Papo ed aver guardato il libretto con i […]
30 agosto 2018

Lettera 528

Volteggiare di Piumette       Ciao Papo, ce lo racconti come fai a farlo? Quando mi capita di vederle volare osservo con attenzione il volteggiare e planare delle piume. Mi è successo anche infilando il braccio sotto al lavandino per prendere un sacchetto di carta. Pare si muovano a […]
26 agosto 2018

Lettera 527

Con Te “Grazie!” non è mai una parola scontata       Ciao Papo, mi sono arrivati, e non mi sono arrivati, dei messaggi, dei pensieri e dei cuori negli scorsi giorni. Fabiana, la Tua Amica e Cugina grande è sempre la voce che meglio Ti racconta e preferisco regalarti: […]
29 luglio 2018

Lettera 509

Anima Cuore mente Corpo     Ciao Papo, da un po’ che non ci si sente qui dove il Nostro Sentire prende forma scritta. Altrove ci si è visti e sentiti eccome! Ogni Nostra pausa dalle Parole scritte corrisponde a ciò che non deve scappare ma sedimentare.   L’Anima sa […]
20 luglio 2018

Lettera 508

Ti Amo!     Ciao Papo, abitiamo lo stesso corpo, lo stesso Cuore, gli stessi pensieri e viviamo della stessa Anima. Questo dovrebbe bastarmi ma io sto da questa parte dell’Infinito e mi si sono mischiati tutti gli Orizzonti, a tratti faccio un gran casino e una gran fatica, l’unico […]
19 luglio 2018

Lettera 507

J   Ciao Papo, la corrente del fiume s’è portata via tutto. Quella “J” su quel sasso accanto alla mia mano, di oltre trenta messi dritti, a dirmi per l’ennesima volta che Tu sei l’unico a restare sempre e non lasciarmi mai solo. Intanto è un disastro da maciullare l’Anima, […]
8 luglio 2018

Lettera 500

Orizzonte Infinito     Ciao Papo, ha notato i colori e scattato la foto ieri sera Totta nella Nostra Mergozzo. Un fine ostacolo che separa due dimensioni che si specchiano una nell’altra, dev’essere proprio così tra di qua e di là dall’Infinito. Grazie! Papà
5 luglio 2018

Lettera 498

Energie Sottili     Ciao Papo, ci sono i mondiali di calcio, non seguo molto, guardo dopo le partite i gol su youtube, mi piace sempre guardare i gol, lo faccio da quando sono bambino.   Giocando a palla al parco, Tu in pieno delirio Mondiale: “Papà para questa! Io […]