Una Copertina per il SuperEroe

 

 

Ciao Papo,
Ti scrivo “Tra Cane e Randagio c’è un Sogno da Inventare” e giù tutti a commentare di quanto sono amorevoli i cani… a volte, le volte giuste, quel che Ti scrivo lo capite davvero in pochi, menomale!
No, che “La morte non esiste!” e “R.I.P. sto cazzo, divertiti! Anzi: R.I.P. Ridiamo insieme a Papo!” non l’ho detto nel Tuo Musical. Lo hanno fatto vedere i Ragazzi in scena! Nei miei due minuti, non ho nemmeno fatto eccessivamente il pirla per passare liscio e leggero.
Questa è la Copertina del Tuo Disco, ti piace?
L’Idea è venuta e l’ha realizzata Macilla! E’ Bravissimo quell’Amorevole Stronzone di Macilla! Si merita che tutti gli abitanti di tutto il mondo si mettano a voler fare un disco e vadano in studio di registrazione da lui! Così gli esplode la uanza sempre seduto a mixare… la Piumetta è vera, ce l’hai mandata Tu! Le note sullo spartito sono giuste, sono quelle de “Il Rok nel sangue” che hai scritto Tu! Lo spartito lo hanno scritto Totta e Mamma. Le parole “ROK, CORAGGIO, NUOVO VIAGGIO” le ho scritte io. La Perla di Macilla è stata andare a ripescare nei testi delle canzoni scritte da Te le Lettere per sillabare il titolo del Disco: “SUPEREROE”.
Stiamo facendo in tutto e per tutto un lavoro Accuratissimo, Professionale, con i ControRazziRotanti e pieno zeppo d’Amore! Contento io! Tutto quello che Ti riguarda e racconta deve avvicinarsi il più possibile alla Tua Immensa Bellezza e Leggerezza! Ci sono un centinaio di persone che hanno ascoltato in anteprima le Canzoni, opinione comune è stata lo Stupore per la profondità dei testi, la bellezza degli arrangiamenti, la bravura nel suonare gli strumenti, il Regalo della Tua voce e dei cori di Totta e degli altri amichetti da scoprire qua e là. Insomma, Qualità e Professionalità di Canzoni e Disco Vero, pari ed oltre la media rispetto a ciò che si sente trasmettere comunemente dalle emittenti radio.
 
Il Tuo Disco conterrà 11 tracce:
1 IL ROK NEL SANGUE (Autore Papo)
2 Stacci con l’orologio (Nostra Bohemian Rapsody 1 di 4)
3 Figlio (Nostra Bohemian Rapsody 2 di 4)
4 Preghiera della rana (Nostra Bohemian Rapsody 3 di 4)
5 Scambierai (Nostra Bohemian Rapsody 4 di 4)
6 TI AMO BEBY (Autore Papo)
7 EROE
8 Il cammello corna
9 Ovunque sei ci Sei
10 Ho visto dio
11 Ventanas (Cover della canzone di Van de Sfroos cantata a due voci)
 
In sei mesi, senza marketing ed influencer il Tuo Libro “La Rivoluzione d’Amore” ha venduto 20.000 copie. Che se ci pensi che lo ha scritto Andrea Pilotta, un perfetto sconosciuto, è un Prodigio. Se Senti Profondamente Dentro che lo hai Scritto Tu che stai dall’altra parte dell’Infinito è un Cazzo di Miracolo! Ma i media purtroppo sanno per lo più sanno produrre titoloni del tipo “Il padre che scrive al figlio morto”. Ringrazio per questo Successo la vera e propria Rivoluzione d’Amore che si è scatenata tra le persone che ci leggono! Oltre 30 presentazioni “Omaggio alla Vita!” in giro per tutta Italia, con 20, 30, 50, 100 persone, molti librai mi hanno detto che non si vede una cosa così manco con gli scrittori famosi… e tutti i presenti sempre coivolti, emozionati e divertiti da ‘sti due Bimbi Formidabili che siete Tu e Totta e dal loro poetico e buffo papà che permane un allegro minchione! Sai che disastro se fossi pure un cristo di tristone che seppellisce Figlio e Amore…
Non facendo marketing e non sapendolo fare abbiamo sbagliato a postare il video di “Ti Amo Beby” su feisbuk: https://www.facebook.com/paposuperhero/videos/566086330405336/ in pochi giorni è arrivato a 9.600 visualizzazioni, mica male, ma si è fermato lì e a causa di feisbuk non ha preso piede nel tubo: https://www.youtube.com/watch?v=0ZB2C57L05E&t=6s dove è stato visto solo 1.500 volte e non è diventato virale.
Papo, hai capito quanto studio, quanta strategia ed acume ci vuole per far funzionare le Nostre Robe Belle che da sole non vanno perché comunque ci si vede sopra un velo di tristezza… ah, dobbiamo ripeterlo a “giustificare” il tutto che come per il libro, parte dei miei proventi finanzia il Progetto di Doc. Iacopo: http://www.paposuperhero.com/site/progetto-supereroi-crescono-quando-due-bimbi-si-tengono-per-mano/
Io non voglio essere un minchia di virus, voglio rifarmi una vita, scrivere e cantarti, scrivere anche tutto il resto che ho nei cassetti da decenni, al di fuori da queste logiche da bimbominkia. Ho bisogno di costruire e far fatica, vivere esperienze vere. Che Tu sei sempre con me non deve stare a ripetermelo nessuno perché le doppie Piume incrociate quando è iniziato il “Silenzio” le hai fatte trovare a me. Così come la Piumetta una settimana dopo quando si è sciolto e a teatro domenica sera anche lì sei venuto a portarmi il Tuo Omaggio.
 
Grazie SuperEroe!
Papà
17 gennaio 2018

Lettera 426

Una Copertina per il SuperEroe     Ciao Papo, Ti scrivo “Tra Cane e Randagio c’è un Sogno da Inventare” e giù tutti a commentare di quanto sono amorevoli i cani… a volte, le volte giuste, quel che Ti scrivo lo capite davvero in pochi, menomale! No, che “La morte […]
16 gennaio 2018

Lettera 425

Tra Cane e Randagio c’è un Sogno da Inventare     Ciao Papo, ciao Bel Muso! Guardati qui con la Tua Fidanzata! Sai che spesso me la porto a correre nel bosco e al parco? Certo che lo sai! Di tanto in tanto ce la lasci qualche Piumetta, soprattutto quando […]
15 gennaio 2018

Lettera 424

Alla Prossima volta!     Ciao Papo, settimana nuova, è finito il weekend del Tuo Musical. Venerdì, sabato e domenica a teatro, era da un sacco che non lo facevo, più di tre anni. Davvero tutti Bravi i ragazzi in scena! Circa cento persone in sala sabato e altrettante domenica. […]
12 gennaio 2018

Bomba d’Amore

Ciao Tutti, è scritto tutto nell’articolo. Vi aspettiamo domani sabato 13 alle 21.00 e domenica 14 alle 16.00.
8 gennaio 2018

Lettera 419

Il Randagio alla Luna     Ciao Papo, di tanto in tanto nelle nostre Lettere passa il Randagio. Da giorni lo incontro in giro, non mangia, non dorme, sente una fitta nella bocca dello stomaco, cerca, gironzola, si gira da un lato e dall’altro, si alza, fa una pisciatina, no […]
7 gennaio 2018

Lettera 418

Riparto dal mio posto     Ciao Papo, i giorni in cui non ti scrivo sono quelli nei quali ho più cose da dirti, troppe, persistenti e Te le ripeto tutto il giorno mentre mi intrattengo con Totta. Sono due settimane che stiamo insieme tutti i giorni, tutto il giorno […]
3 gennaio 2018

Lettera 417

Noi Scriviamo!     Ciao Papo, tornerà tutto alla normalità perché un padre che scrive ogni giorno a suo figlio dall’altra parte dell’Infinito non fa più notizia, è così triste ‘sto mondo sai… importa sega a me, devo mettermi a continuare a scrivere “Glauco Besozzi”.   Inizia così:   Certo […]
1 gennaio 2018

Lettera 416

Silenzio che uccide, anche un “Ciao” va benissimo!     Ciao Papo, notte insonne, non si contano più e lo sai che il motivo non sei solo Tu, anzi per Te ho ripreso a dormire da mesi, per Te Figlio Ritrovato Felice che Vivi Libero nel Tuo Mondo Colorato. S’è […]
29 dicembre 2017

Lettera 414

L’Orizzonte nella lente     Ciao Papo, me la fai fare qualche Sana Fragorosa risata?   “Papo, senti che bella la canzone di questo ragazzo, sai che è ricchione?”, Ti dico in procinto di mettere su una canzone di un famoso cantante, e parto per l’ennesima lunga spiegazione sui gay […]
28 dicembre 2017

Lettera 413

Casa Libera Tutti   Ciao Papo, te la lasci fare qualche domanda? Riesci però a rispondermi stanotte in sogno? Io chiudo gli occhi, mi rilasso, saluto gli altri tre miei Amici Custodi e ti penso. Dove stai Tu si prendono decisioni che scontentano qualcuno? Esiste il principio di causa ed […]