io Credo in Te Papo!

 

 

Ciao Papo,
sì poi per oggi ti lascio tranquillo che avrai il Tuo bel da fare! E scendo da ‘sto camper parcheggiato sul ciglio della strada e mi faccio un giro e prendo un po’ di sole e vedo un po’ di gente. Mi prendo il mio tempo per starmene da solo scazzato in panciolle, Tu eri Maestro in questa attività! Lo sei ancora? Chissà senza un corpo ed in attesa del prossimo come si Vive e come si sta…!!?
Intanto continuiamo a ricevere i Tuoi Regali che fortificano il Nostro Credo.
Questa foto è di qualche giorno fa, all’uscita dell’allenamento di volley di Totta. Notiamo l’ombra di un grosso cuore, affianco uno più piccolo, alla base del cuore dei fili che scendono in basso rendendoli palloncini, la sagoma di un bambino che tiene in mano quei fili completa il Tuo disegno di ombre. Totta ed io ci voltiamo e alle nostre spalle non c’è nulla di simile che possa riflettete quel disegno di ombre, solo un albero ma spostato su un lato.
Da capo e per l’ennesima volta hai disegnato la copertina del Tuo Libro “La Rivoluzione d’amore” non afferro cosa Tuo voglia dirmi però… mi basta sapere che ci Sei sempre! Forse mi prendi solo in giro perché sei ancora un burlone; forse devo farci qualcosa con “Bambino Libro” è questo che mi vuoi dire? Forse era il Tuo modo per darmi conferma che ti piace i lavori e porti in scena il Nostro Spettacolo? Forse mi stavi confermando di andare dritto verso la realizzazione dei mie sogni e della mia persona che passano da questo Spettacolo? Papo, ma non riusciamo a parlarci in una maniera più chiara io e Te…!!? Forse mi dicevi di imparare a parlarti attraverso la medianità? È per questo che mi stanno interessando e coinvolgendo anche le testimonianze e pratiche di medianità oltre che per raccontarne nel Nostro Spettacolo?
Mi hai lasciato il compito di capire ‘sta cosa e come sempre devo farlo attraverso ciò che Sento Nostro.

Sicuramente mi dicevi di Credere ed io Credo in Te Papo! Grazie!
Papà

8 dicembre 2018

Lettera 575

io Credo in Te Papo!     Ciao Papo, sì poi per oggi ti lascio tranquillo che avrai il Tuo bel da fare! E scendo da ‘sto camper parcheggiato sul ciglio della strada e mi faccio un giro e prendo un po’ di sole e vedo un po’ di gente. […]
4 dicembre 2018

Lettera 571

Parole e Musica incastonate tra Tempo e Spazio come Lettere e Piumette   Lettera 571Ciao Papo,Tempo e Spazio si aprono con un suono tenue, quasi un sibilo, un rantolo secco, un potente squarcio cui cedono il passo. In questo strappo riecheggia da questa e da quella parte dell'Infinito l'Essenziale Verità […]
3 dicembre 2018

Lettera 570

il we quasi Perfetto di Totta     Ciao Papo, si vedono le foto dall’altra parte dell’Infinito? Ti mando quelle del weekend quasi Perfetto di Totta. Sabato mattina insieme alla Nonna abbiamo marcato a uomo Emma, quanto è divertente e impegnativa ‘sta Tua Cuginetta…!!? Pomeriggio Totta ed io da bravi […]
2 dicembre 2018

Lettera 569

SuperPoteri in Omaggio     Ciao Papo, ti va di regalarmi un po’ del Vostro SuperPotere? “Papà ma che differenza c’è tra il toro ed il bue? Mi sembrano uguali…”. Io: “Il bue è il toro senza le palle, così non si accoppia” Ti rispondo. Tu stupito: “Ah, non lo […]
29 novembre 2018

Lettera 568

all’Orizzonte il Cielo abbraccia il mare     Ciao Papo, vivo nei ricordi, in parte per me questo rappresenta un problema perché nel mondo dei Nostri ricordi tutto è più Felice, Divertente, Sereno e Bello! Da lì fatico a slegarmi e a vivere ‘sta vita nuova tutta diversa. In parte […]
25 novembre 2018

Lettera 566

Vivo nel mondo dei morti e Morto nel mondo dei vivi      Ciao Papo, verso le 17.30 di venerdì mi squilla il telefono da un numero che non ho in memoria: “Ciao Andrea, sono Eros…”. Ero in ufficio ed avevo in braccio il rotolone di carta del plotter. Credo […]
23 novembre 2018

Dall’altra parte dell’Infinito (Eros Ramazzotti Canta Papo)

  Dopo il Saluto di Jacopo Fo a Dario, Papo e Franca Rame, dopo il Corriere della sera (e a ruota tutte le testate giornalistiche nostrane), dopo Porta a porta, dopo Maurizio Costanzo Show e dopo l’interessamento di tutta l’editoria italiana e la mia scelta per Garzanti, anche un nostro […]
22 novembre 2018

Lettera 564

Dall’altra parte dell’Infinito     Ciao Papo, oggi sul giornale è uscita questa notizia. Non è uno dei nostri metallozzi preferiti e non è manco uno dei rapper come ti piaceva nell’ultimo periodo. Pensavo non lo conoscessi, anche se in effetti Eros Ramazzotti lo conoscono tutti in tutto il mondo… […]
18 novembre 2018

Lettera 562

s s       Ciao Papo, Prodigi dell’imparare a stare solo e senza scopo. Papà Lettera 562Ciao Papo,Prodigi dell'imparare a stare solo e senza scopo.Papà Pubblicato da Papo Superhero su Domenica 18 novembre 2018
18 novembre 2018

Lettera 561

Classico dei Classici       Ciao Papo, quattro anni fa oggi: Ma quant’è Bello il mio Ragazzo!!? Pare a Brooke Shields! E tiene un birillino da far invidia a Franco Trentalange! Infermiere e Dottoresse lo chiamano in intimità Brooke Trentatrelange!  Poco fa alla prova bilancia vestito di tutto punto […]