Angelo del Vento!

 

 

 

Ciao Papo,
la fiammella della candela bianca era ferma.
Sei arrivato, non solo nel Sentire del Ponte.
La fiammella ha iniziato ad ondeggiare e rilasciare una strisciolina di fumo nero.
Lo hanno visto i miei occhi, lo ha capito la mia ragione, lo ha Sentito la mia Anima.
Hai inanellato:
Nonna Rachele, mia nonna, madre del Nonno Zazzà, probabilmente colei che ti ha afferrato al volo quando sei saltato dall’Altra parte dell’Infinito.
Nonno Angelo, mio nonno, padre del Nonno Zazzà.
Lorenzo, pochi minuti prima di entrare dal Ponte ero al telefono con sua Nonna, Luciana.
Nonna Anna che ci fa i Complimenti perché siamo Amici e per come cresciamo Bene Totta.
Chi mi Ama.
Sei l’Angelo del Vento!
Il Tuo Entusiasmo, il Tuo Merito e la Tua Simpatica Spocchia!
I mostri non esistono!
Il Nostro Spettacolo!
Devo ringraziare tutti quelli che ti Amano perché Tu restituisci loro l’Amore!
 
capire con la ragione… che Stronzata! E’ totalmente irragionevole, ingiusto, senza logica e senso ciò che ci è successo a ragionarlo, è una merda incontrovertibile armarsi solo della ragione… la Serenità passa dall’accettazione dell’inaccettabile, l’Anima Vive di Altre Logiche che non sono ragionevoli e non appartengono a ‘sto mondo delle robe fisiche e materiali cui ci si attacca e lega, è come dice la Nostra Canzone: sei soltanto scivolato dall’altra parte dell’Infinito…
 
Ciao Angelo del Vento!
Papà
15 gennaio 2019

Lettera 585

Angelo del Vento!       Ciao Papo, la fiammella della candela bianca era ferma. Sei arrivato, non solo nel Sentire del Ponte. La fiammella ha iniziato ad ondeggiare e rilasciare una strisciolina di fumo nero. Lo hanno visto i miei occhi, lo ha capito la mia ragione, lo ha […]
14 gennaio 2019

Lettera 584

Al Nostro Bis   Ciao Papo, viso offuscato sorriso frammento d’Universo a spasso nel Cosmo nutrimento dell’aria e ossigeno dell’Anima sparso nei cuori di chi legge nessuna legge ti protegge Universale Legge d’Amore febbrile Gioia che annichilisce il dolore. Sei, questo, di più Vivi, non di meno Ovunque Palpiti Figlio […]
25 dicembre 2018

Figlio

    “Figlio che non è bello perché mio ma solo perché è figlio foglio bianco ho sonno, son stanco ma non te lo so dire e scoppio in un pianto. Bicchiere vuoto, calice da riempire, acqua da versare e gioia da bere speranza cui brindare tempo da masticare storia […]
17 dicembre 2018

Lettera 578

Crescere     Ciao Papo, stiamo aiutando Totta a scegliere la scuola media che frequenterà. Una è più vicina ad una casa, l’altro istituto è più vicino all’altra, Totta ne ha poi tirata fuori una terza da vagliare perché ci andranno alcune sue compagne. La troppa abbondanza le stava creando […]
10 dicembre 2018

Lettera 576

tre Gemme     Ciao Papo, nulla è più come era ma questo è stato, è e sarà per Sempre:   Mamma: ”Papo metti via subito che mi sono fatta un culo cosí!”. Tu Papo: ”Ma… a me sembra ancora magro…”.   Nel passaggio terreno che abbiamo avuto l’Onore di […]
8 dicembre 2018

Lettera 575

io Credo in Te Papo!     Ciao Papo, sì poi per oggi ti lascio tranquillo che avrai il Tuo bel da fare! E scendo da ‘sto camper parcheggiato sul ciglio della strada e mi faccio un giro e prendo un po’ di sole e vedo un po’ di gente. […]
8 dicembre 2018

Lettera 573

Cuori di sasso     Ciao Papo, tanti cuori intorno si lasciano trovare pazienti mani li mettono dritti in piedi Difficoltoso non è cercare ciò che desidera farsi trovare Difficoltoso è tornare a far pulsare un cuore di sasso. Papà
4 dicembre 2018

Lettera 571

Parole e Musica incastonate tra Tempo e Spazio come Lettere e Piumette   Lettera 571Ciao Papo,Tempo e Spazio si aprono con un suono tenue, quasi un sibilo, un rantolo secco, un potente squarcio cui cedono il passo. In questo strappo riecheggia da questa e da quella parte dell'Infinito l'Essenziale Verità […]
3 dicembre 2018

Lettera 570

il we quasi Perfetto di Totta     Ciao Papo, si vedono le foto dall’altra parte dell’Infinito? Ti mando quelle del weekend quasi Perfetto di Totta. Sabato mattina insieme alla Nonna abbiamo marcato a uomo Emma, quanto è divertente e impegnativa ‘sta Tua Cuginetta…!!? Pomeriggio Totta ed io da bravi […]
29 novembre 2018

Lettera 568

all’Orizzonte il Cielo abbraccia il mare     Ciao Papo, vivo nei ricordi, in parte per me questo rappresenta un problema perché nel mondo dei Nostri ricordi tutto è più Felice, Divertente, Sereno e Bello! Da lì fatico a slegarmi e a vivere ‘sta vita nuova tutta diversa. In parte […]