San Giuseppe il Surfista

 

 

Ciao Papo,
non ti ho mai raccontato di San Giuseppe, il marito di Maria, la Madonna, la mamma di Gesù, il figlio di Dio. San Giuseppe deve fare da spettatore ed accettare tutto questo. Che Pazienza San Giuseppe, che Amore San Giuseppe, che Rottura di Coglioni San Giuseppe. Meriterebbe un approfondimento questa constatazione dei fatti ma non voglio analizzare altri aspetti se non che trovarsi nella parte e viverla al meglio anche se si sarebbe scelto tutt’altro è la vera prova a cui ‘sto passaggio terreno ci sottopone. Tu con tuoi 10 anni e 99 battiti hai fatto Meraviglie! Chi meglio di Te ha lasciato su ‘sto mondo il Miglior sé stesso possibile?
Io sto misuranomi con una prova che non è proprio nelle mie corde… e l’unico modo che ho per farcela è fare come i surfisti, fare l’esatto opposto che la mia indole mi muoverebbe a fare, Quando il surfista perde l’equilibrio e cade sommerso dalle onde, l’istinto lo porterebbe a nuotare verso la superficie ma questo decreterebbe il suo annegamento perché la marea è troppo forte per nuotare controcorrente. Tutto il suo sforzo sarebbe vano. Deve fare il contrario di ciò che l’indole umana lo porterebbe a fare. Deve nuotare verso il fondo. Deve seguire la spinta dell’onda verso il fondo per poi sfruttarne la spinta, riemergere e tornare a respirare.

Pazienza, Amore, Rottura di Coglioni, io non sono San Giuseppe ma posso allenarmi per essere un bravo surfista!
Papà

1 agosto 2017
20604665_509595819387721_7988834213095285279_n

Lettera 294

San Giuseppe il Surfista     Ciao Papo, non ti ho mai raccontato di San Giuseppe, il marito di Maria, la Madonna, la mamma di Gesù, il figlio di Dio. San Giuseppe deve fare da spettatore ed accettare tutto questo. Che Pazienza San Giuseppe, che Amore San Giuseppe, che Rottura […]
27 luglio 2017
IMG_20160319_123444

Lettera 290

memoria alla Memoria     Ciao Papo, oggi questo so: L’aria è frizzante, il sole bollente, guai a chi mi sente… Sto godendo senza far niente! Tuonano i lampi, passano le stagioni, il vento semina e il sole germoglia, io in panciolle mi godo la meraviglia. Strappo un caco, mangio […]
20 luglio 2017
stemma_cammello_foto2bis2

Lettera 283

Anonimo Mennea     Ciao Papo, il Tuo Cammello con le corna suona così: https://youtu.be/W0G0-6QXzfo Grazie a Diego Skifezza che l’ha scritta e cantata, a Totta, i Cuginetti e un po’ di tuoi amichetti che ne hanno cantato i cori. Macilla Capo Supremo di noi musicherini mi ha dato il […]
14 luglio 2017
20170712_225948

Lettera 278

Scarnicch e Scalocch   Ciao Papo, hai visto che sono tornato a casa dopo i giri in Puglia e Basilicata? Certo che lo hai visto! Che Bel Sogno stamattina sognarti! Che bello averti in braccio! Porca zozzona però… con tutte le cose che potevo chiederti mi è venuto da raccomandarmi […]
3 luglio 2017
1558463_10202954834056222_863098538_n

Lettera 269

Papo, Vasco e “Chi c’ha le Orecchie… ci sente!”     Ciao Papo, Totta, Mamma, cuginetti e Zie sono al mare. Sei passato a trovarci? Sveva appena scesi dalla macchina ha trovato la tua classica Piumetta piccina, bianca e candida. Io ieri mattina a correre nella laguna dentro la pineta […]
29 giugno 2017
18945153_1286344481482785_1665638641_n

Lettera 267

Empatia portami via!   Ciao Papo, ieri ho poi deciso di non scriverti. Giornata intensa a lavoro, fatto preventivi e finito un disegno. Verso le sette di sera sono andato in onda sul canale 19 in un intervista di presentazione del tuo libro con una giornalista davvero Brava, Dolce ed […]
22 giugno 2017
1010791_10203281467341850_941120100_n

Lettera 261

Affinità Elettive     Ciao Papo, ad ognuno tocca la sua vita o ognuno se la sceglie? Sembro Marzullo stamattina… a prescindere da qualsiasi credo religioso o filosofico, la Tua storia insegna che qualsiasi enorme peso ti sfondi spirito, testa e terga, Tu e Tu solo puoi decidere se e […]
16 giugno 2017
255+

Lettera 255

Ragazzo delle Piumette       Lettera 255   Ciao Papo, che giornata che ci siamo sparati ieri l’altro a Ferrara… treno da Ferrara a Bologna in ritardo di 90 minuti quando per la coincidenza a Bologna c’era solo un quarto d’ora di tempo. Allora di volata in taxi spendendo […]
5 giugno 2017
papo244+

Lettera 244

Se è Dio buon per lui   Ciao Papo, ci sono giorni molto più duri di altri, dopo tre belle giornate di spensieratezza, oggi purtroppo è uno di quelli che non dà tregua. In 41 anni ricordo di aver pianto un paio di volte, negli ultimi nove mesi con Te […]
30 maggio 2017
Pilotta a Torino

La Rivoluzione d’Amore abbraccia tutta l’Italia

Ciao Tutti, domani a Torino “Bambino Libro”, un paio di Sorpresone di Papo ed io, cominceremo a portare “La Rivoluzione d’Amore” in tutte le librerie d’Italia. Sarà un momento allegro e spensierato, intendo e profondo, Leggero in stile Papo. Continuiamo a rendere omaggio alla Vita e al nostro SuperEroe Preferito […]