Imparare a Scegliere!

 

 

Ciao Papo,
abbiamo dormito così stanotte sul divano vero? Crollati da un sonno arretrato dal quale per riprenderci dovremmo andare in letargo sei mesi. Sconfitti dalle polpette di pane fritto della Nonna Mina.
Bolli da pagare, fatto!
100 Nostri libri acquistati da Garzanti e da spedire con il Nostro Disco a radio, giornali e tv, tutti e 100 nel baule di BlueSky scaricati e impilati in cantina, fatto!
Finire business plan e strategia di marketing, chi sono, cosa faccio e perché lo faccio, lasciato nel Tuo zaino.
Le pratiche per la stampa del Nostro Disco anche loro ben custodite nel Tuo zaino che mi porto avanti e indietro ovunque come un peso e un fardello, così da ricordarmi che devo farlo.
Altre mille, troppe, tutte da fare io tutte chiuse nel Tuo zaino.
Panni da stendere recuperati da lavatrice e lasciati nel secchio.
Stendino da liberare e piegare i panni lasciato a sé stesso.
Lettone lasciato tutto nudo senza lenzuola.
Correre abbandonato nelle scarpe in cantina.
Esercizi a corpo libero perduti nell’adipe addominale che avanza.
Apatico e abulico, il silenzio della Nostra Casa di Famiglia Vaniglia con solo me reduce dentro è spiazzante.
Annichiliti dal non farcela più a fare sempre le stesse cose trascinandoci senza che in concreto cambi mai qualcosa.
Devo smetterla di reagire e cominciare a Scegliere e Onorare, Rispettare e Amare le mie Scelte!
Papo, non mi sto lamentando! Mi sei morto tra le braccia, non ha più senso un cazzo di cristo di dio di niente tranne ciò che ti tiene in vita, ti Omaggia, fa Parlare, Ridere e Cantare di Te! Ci vuole un Genio a capirlo…!!?
Non sono uno psicoterapeuta, non sono un Guru, non sono l’amico e il confidente di tutti. io sono un Comico!
Il Comico fa Ridere e Riflettere, vede la vita da un’altra prospettiva, non è un buffone, impara a Vivere di minuto in minuto nonostante gli manchi l’ossigeno. Poi che una parte di questo io me la debba strappare di dosso per tornare a Vivere do ragione tutta la Vita a chi studia mente e comportamenti umani! È che io ancora non so come si fa… dico a chi sa come si fa: “Fatelo! Fatemelo addosso e dentro senza problemi se ritenete che per me sia meglio e giusto così!”. La mia risorsa ed il mio limite sono un Bellissimo passato di Famiglia che deve essere Patrimonio e non fardello. Il Futuro che è Fiducia e Risorsa e non buoio pesto da solo.
Di qua e di là dall’Infinito Gente ed Anime mi Amano e mi seguono. Perché? Cosa opero io dentro loro per ricevere in cambio tutto questo Amore del quale spesso non so che farmene per le mie mancanze di uomo ferito e abbandonato a sé stesso?
Scusami Papo se stamattina ti rompo le palle, ora mi alzo da ‘sto cesso sul quale sono seduto da due ore… il water di casa cui eri affezionatissimo e ci passavi ore al mattino, quello dal quale dicesti: “Mamma ho fatto la cacca dura come gli zoccoli di uno gnu!”, lo stesso dal quale te ne uscisti con: “Papà mi pulisci che ho fatto la merda? io: Papo, si dice la cacca. Tu: No, no, vieni a vedere, io ho proprio fatto la merda!”.
Ho usato il passato remoto e non il presente come al Nostro solito… sì, “Alzo il culo faccio!”, “Dai fallo!” mi canti così nella Nostra Canzone “Ovunque sei ci Sei!” certo che lo faccio! Devo solo avere il Coraggio di Scegliere! Non posso lasciarmi andare a me stesso, alle mie dannazioni e alle mie Poesie io, non posso fare in santa pace come la Merini e Bukowski, io sono il Papà di Papo e di Totta, io devo Amarmi ed essere il Miglior Me Stesso Possibile per fare la Nostra Rivoluzione d’Amore!

Grazie Figli dell’Amore Cosmico Infinito!
Vostro, Sempre, Papà

6 giugno 2019

Lettera 663

Imparare a Scegliere!     Ciao Papo, abbiamo dormito così stanotte sul divano vero? Crollati da un sonno arretrato dal quale per riprenderci dovremmo andare in letargo sei mesi. Sconfitti dalle polpette di pane fritto della Nonna Mina. Bolli da pagare, fatto! 100 Nostri libri acquistati da Garzanti e da […]
4 giugno 2019

il mio Sogno, la mia Missione, il mio Lavoro!

  Ciao Tutti, io sono, faccio e vivo questo! Questi cinque screenshot, tratti dalla chat con i “Custodi delle Lettere a Papo” tracciano il mio Percorso in questo mio passaggio terreno, il Regalo per una Vita che mi ha lasciato in Dote Papo. Sto mettendo insieme un Esercito di Guerriglieri […]
31 maggio 2019

Lettera 662

L’Amore torna Sempre indietro!     Ciao Papo, spesso le Nostre Lettere ritornano, come a chiudere un ciclo o a tracciare una nuova tappa del Nostro Percorso. Oggi torna questa:   “Lettera 587   Ciao Papo, oggi tramite S. mi hai raccontato questo:   Oggi ho trovato la foto di […]
31 maggio 2019

AGISCI LA TUA FELICITA’!

E’ circa la 50esima presentazione che faccio in giro per l’Italia. Grazie a voi Lettori, Grazie! Se hai a cuore la Nostra Storia; se ti fa bene leggerci e riderci; se vedi questo patto d’Amore che non si spezza tra di qua e di là della Vita; se ti Ispira […]
30 maggio 2019

Lettera 661

Era scritto nelle Nostre Parole     Ciao Papo, scrivevo così oggi ai Nostri Custodi: A sinistra mio Figlio Jacopo Pilotta edito da Garzanti. A destra mio nonno Angelo Pilotta che realizzò a mano in ferro battuto quest’opera per Angelo Garzanti: il libro, lo studio, l’alambicco, la fabbrica chimica ed […]
28 maggio 2019

Lettera 659

il Fattore C.     Ciao Papo, oggi lascio che ti scriva C.   Caro Papà Non voglio aspettare un’altra vita per farmi capire. Leggo il tuo libro e le lettere che scrivi a Papo e mi immergo in un clima familiare, almeno fin quando la tua famiglia era tale, […]
27 maggio 2019

Lo Yoga della Risata nella Rivoluzione d’Amore

  https://www.facebook.com/bruna.ferrarese.1/videos/2521203701225244/?multi_permalinks=2358732260862774&notif_id=1558952986831089&notif_t=group_highlightsRisata e Comicità sono da sempre i tratti Distintivi miei, di Papo, di Totta, della Arcobalenga Famiglia Vaniglia, e della Nostra Rivoluzione d'Amore che passa e prosegue anche attraverso lo Yoga della Risata. Per me prassi quotidiana che si integrerà presto con il mio Sogno, la mia Missione ed […]
26 maggio 2019

Lettera 657

dal Vangelo secondo Jacopo Pilotta       Ciao Papo, dal Vangelo secondo Jacopo Pilotta: Campeggio, ora del silenzio, i bimbi devono limitare l’esuberanza, Papo e Lory vogliono comunque fare delle avventure incredibili! Li accompagno alla scoperta del campeggio, raccomandandogli di non fare casino e di non correre. Lory entusiasta: […]
25 maggio 2019

Papo e “io speriamo che me la cavo 2.0!”

Nocera Superiore, scuola media Fresa Pascoli, un’agreste, rurale, proletaria, Viva scuola alla “io speriamo che me la cavo 2.0!”. Il Preside, la Prof. Maria Anna, 100 ragazzi, qualche mamma, io, e Tantissimo Papo! Il Preside che partiva con degli interminabili sermoni contro uozzap e feisbuk, alla riscoperta della comunità e […]
16 maggio 2019

Bambino Libro a Spasso a Curare ‘sto mondo (Reprise!)

Per i 19.066 follower della pagina di Papo https://www.facebook.com/paposuperhero/ e per i 4.952 amici della mia bacheca:   Venerdì 24 maggio sarò a Nocera Superiore per una bella chiacchierata con i ragazzi della scuola media Pascoli che hanno letto e adottato “Bambino Libro” entrando nell’Universo Leggero, Divertente, Poetico, Commovente, Motivante […]