Teniamo le corna!

 

 

Ciao Papo,
oggi alla presentazione a Milano mi immagino ci saranno tanti ma proprio tanti ma tanti amici!
E ti chiedo d’aiutarmi perché l’emozione sarà grande… non ci tengo per me, io sono solo il toro che va avanti a testa bassa. E’ per Te, Totta e Mamma, la gente che legge il libro conosce una verità di vita dura, vera, allegra e disarmante dalla quale uscite e siete SuperEroi, Campioni del Mondo di Umanità e Umiltà.
Sera, divano, relax, documentario, racconta di un lago che per uno strano fenomeno di tanto in tanto si prosciuga, Tu Papo compenetrandoti nel problema: “Mamma mi sento disidratato!”.
Tu: “Zia Pally cos’è quella roba lì!!?”
Ti risponde la Zia: “E’ la boa!”
Non convinto replicasti: “Zia, ma sotto c’è una persona?”
Papo e le confessioni di una mente pericolosa…
Totta: “Io rido solo se vedo qualcosa che mi fa ridere”.
Tu: “Io invece rido se vedo qualcosa che mi fa ridere, rido se sento qualcosa che mi fa ridere, rido se mi tocca qualcosa in punti che mi fanno ridere, rido se annuso qualcosa che mi fa ridere, tipo la cocaina, che la annuso e divento scemo…”.
Ecco Papo, questo è il nostro Spirito in questi incontri di presentazione in libreria del Bambino Libro! Questo è lo Spirito del Romanzo La Rivoluzione d’Amore! Questo è lo Spirito dell’album delle Tue canzoni che stiamo componendo! Che voglia posso avere di piangere e fare pena…!!? Che cosa me ne faccio della commiserazione e della pietà della gente…!!? Regaliamo Poesia e Divertimento, Omaggiamo la Tua e la nostra Vita!
Quanto sarebbe bello stasera fare un casino tale per cui Tu o qualche Esimio Emissario del di là dall’Infinito, Molto Meglio Tu!, appariste in libreria a tranquillizzarci perché di là da voi è una pacchia!
Ogni tanto mi vanno smussate ma con quelle corna io e Te sfondiamo tutto, Grazie Papo!
Papà
12 giugno 2017

Lettera 252

Teniamo le corna!     Ciao Papo, oggi alla presentazione a Milano mi immagino ci saranno tanti ma proprio tanti ma tanti amici! E ti chiedo d’aiutarmi perché l’emozione sarà grande… non ci tengo per me, io sono solo il toro che va avanti a testa bassa. E’ per Te, […]
12 giugno 2017

Lettera 251

Rivoluzionari d’Amore!   Ciao Papo, sta finendo anche questa domenica. Giorno di Devozione alla Lasagna la domenica… settimana scorsa dopo oltre nove mesi Nonna le ha preparate insieme a Totta. Oggi coi Cuginetti Sventola, Diedo e nuovo cuginetto Batto siamo andati a mangiare a metà strada tra Milano e Genova […]
10 giugno 2017

Lettera 250

Pensi troppo…     Ciao Papo, guarda che bel Regalo mi ha fatto Lara. Sei sempre stato un Figo da Ammirare! Ieri l’altro Mamma fuori da scuola si è pure dovuta subire lo strazio del saluto delle quinte elementari… La Serenità, passa per l’accettazione dell’inaccettabile. La Felicità, resta dove ti […]
9 giugno 2017

Lettera 249

Progetto “Supereroi crescono”     Ciao Papo, io e Te ci sentiamo dopo. Oggi si va a Firenze da Doc Iacopo a presentare il Tuo Libro e questo Progetto che il tuo Libro finanzia e sostiene. “Il libro è un paradiso di vita! Tuo figlio, Jack mani di…, è ovviamente […]
8 giugno 2017

Lettera 248

Potere Comico     Ciao Papo, oggi ti scrivo ancora. Sono stati troppo belli i Regali che mi hai fatto trovare ieri! Te la ricordi BlueSky? La nostra macchina, l’hai scelta tu per tavolini, oscuranti posteriori e perché azzurra come il cielo. L’avevo ammaccata come un citrullo dopo nemmeno due […]
8 giugno 2017

Lettera 247

Papà di un Papà     Ciao Papo, allora di che razza è Luna? Tu: “Metà tenerina e metà stronzetta!”. Totta quando mi chiedono di Luna e rispondo che è un’adorabile fucking bastard di cani da caccia dice: “Sì, a caccia di coccole!”. Mi mandano l’emoticon con la faccia che […]
7 giugno 2017

Lettera 246

Due!     Ciao Papo, in questa foto Totta descrive una delle emozioni da interpretare per il laboratorio di teatro. Totta è una Meraviglia del Creato! Tu la vedi com’è Bellissima vero? E quanto è Minchiona e Divertente!!? Spesso sembra posseduta da Te! Totta: “Papà ti ho mai raccontato di […]
6 giugno 2017

Lettera 245

Sogno, ho ancora un paio di Sogni!     Ciao a Tutti, questa lettera non è per Papo ma per tutti voi lettori. Dopo una giornata davvero di merda e l’ennesima notte insonne io ho chiara solo una cosa. Come avete capito il Libro di Papo non è un semplice […]
5 giugno 2017

Lettera 244

Se è Dio buon per lui   Ciao Papo, ci sono giorni molto più duri di altri, dopo tre belle giornate di spensieratezza, oggi purtroppo è uno di quelli che non dà tregua. In 41 anni ricordo di aver pianto un paio di volte, negli ultimi nove mesi con Te […]
1 giugno 2017

Lettera 240

Fai tu un fischio in giro…      Ciao Papo, ieri sono andato a Torino per la prima presentazione del Tuo Libro, però non ti ho visto in giro… non ho trovato tuoi segnali, mi sa che eri parecchio preso a fare altro. Giusto! Per carità me basta che ti […]