Lei e l’Universo

 

 

Ciao Papo,
oggi prendi questo, mescolalo tra Poesia e Ironia, mettilo insieme Tu e se riesci dimmi dove devo andare.
 
Poesia
Quando non avrai bisogno del mio calore sul tuo seno
…allora ci ameremo.
Quando non ci saremo persi l’universo per starci accanto
…allora ci ameremo.
Quando farai l’amore con un altro uomo ed io ne sarò felice
…allora mi avrai amato.
Quando sarò solo cielo e guardando nuvole e nubi mi vedrai
…allora mi amerai.
Quando tornerò ad esser terra e mi seminerai,
finalmente cresceranno figli.
Quando… sarà adesso,
ci saremo amati.
Se brameremo possesso resteremo dei poveri mortali,
proprio come gli eroi greci che vivevano per la gloria
senza aver mai avuto la gioia di saper vivere per davvero.
L’uomo non matura, s’aggrappa.
Al lavoro, alla compagna, all’amante, al tempo, alla squadra…
L’uomo così non vive s’avvicina passo dopo passo alla morte.
Tu sei Donna, Regalati la Vita e non lasciare che queste siano solo parole.
 
Ironia
Amore non è legarsi, trattenere e obbligare ma lasciare andare. Vi Amo a tal punto che potete tranquillamente andare tutti affanculo!
 
Lo straccio a forma di Cuore incastrato nel fango, il Pettirosso fuori dal finestrino, il bosco di Lì Io Amo Me, quanti Regali, quanti Segnali per Noi.
 
Dovere, senso di appartenenza, nuova, ennesima, ripartenza, sono io, siamo Noi tre.
Papà
9 febbraio 2018

Lettera 439

Lei e l’Universo     Ciao Papo, oggi prendi questo, mescolalo tra Poesia e Ironia, mettilo insieme Tu e se riesci dimmi dove devo andare.   Poesia Quando non avrai bisogno del mio calore sul tuo seno …allora ci ameremo. Quando non ci saremo persi l’universo per starci accanto …allora […]
6 febbraio 2018

Lettera 438

Albero, Voglia, Fantasia e Talento     Ciao Papo, carte segnate alla nascita, mescolate e perse nel mazzo, tutti che parlano alla Luna, la Luna che ascolta tutti e non parla con nessuno. Da sabato non Ti scrivo, Tu sai che faccio fatica a non scriverti perché a scriverti fatica […]
3 febbraio 2018

Lettera 437

Caos e Perché     Ciao Papo, saluto il “Caos” e chi gli da respiro con queste righe venute al volo, ritrovate nel bagaglio della mia Memoria.   Gira, cresce, non ferma continua, alimenta, domani ieri, oggi, cosa. Da cosa nasce cosa. Muore cosa, Caos. Diventa. Sorriso, notte, alba lacrima, […]
2 febbraio 2018

Lettera 436

Allergie d’Amore   Ciao Papo, oggi è una di quelle giornate così Felicemente Toste da stare attenti che non ci si spacchi il cuore… Oggi scrivi Tu a me, ti va? Spesso mi serve fare anche così ed oggi nella Tua Infinita e Spensierata Saggezza Bambina mi dici questo: Mentre […]
30 gennaio 2018

Lettera 434

Principessa di Dolcezza     Ciao Papo, stai sempre bene vero? Si sta almeno senza acciacchi senza un corpo vero? Sei davvero tra gli Arcangeli e i Cherubini vicino vicino a Dio? Ti spupazzano le Vergini? O sei rinato tigre? Dicevi di non voler rinascere preda nella prossima vita! Io […]
28 gennaio 2018

Lettera 433

Il Pane di Weisz     Ciao Papo, ieri come ogni 27 gennaio il mondo s’è fermato per celebrare la giornata della Memoria. Io ieri ho preferito non scriverti, per vari motivi. Ieri Mamma ed io abbiamo avuto l’Ennesima conferma che Tua Sorellina è un Genio SuperEroe quanto Te! Tu […]
26 gennaio 2018

Lettera 432

Anima Sorridente     Ciao Papo, mi domandano chi sei e come sei, io penso che meglio di come sai Vivere e Raccontarti Tu io non possa fare: Nonno: “Papo ha cambiato i gusti… non mangia più carne e non gli piace più nemmeno la Coca Cola…”. Io: “Ma… secondo […]
25 gennaio 2018

Intervista “La Rivoluzione d’Amore” a “Bel tempo si spera”

Non mi sono riguardato, non lo faccio quasi mai… non so se sembrerò un citrullo o un Ciuccellone… siamo stati trattati con garbo e cura. Personalmente mi piace e provo piacere a scrivere e a parlare con le persone nella vita vera, andare in tv è funzionale a far Vivere […]
25 gennaio 2018

Lettera 431

Come Luna e Sole     Ciao Papo, penso non sia questo, il mondo da ‘sta parte dell’Infinito, il luogo, lo spazio ed il tempo per prendere decisioni definitive. Penso sia il luogo, lo spazio ed il tempo nel quale ci si adatta a ciò che la vita ci sottopone, […]
22 gennaio 2018

Lettera 430

Avanti col culo scoperto     Ciao Papo, io penso che uno Magnifico e Splendente come Te sotto ogni punto di vista sia Impossibile rimetterlo a ‘sto mondo. Penso che una Deliziosa e Solare come Totta sia Impossibile rimetterla. Lasciate entrambi, ognuno a suo modo, un solco pieno zeppo di […]