Papà

 

 

Ciao Papo,
ogni giorno scrivendoti ho il privilegio di arrivare in fondo alla Lettera e poterla firmare scrivendo “Papà”.
Che bella parola Papà! Sai che le mie rotelle arrugginite girano a battute o poesie. M’è scappata questa…

Papà che fa rima con Babbà, Oplà e Felicità.

Papà che è assonanza con sicurezza, tenacia e lavoro.
Papà, ti tende la mano e ti osserva da lontano.
Papà che è fiato sul collo ai problemi e brezza per i sogni.
Sbuffa, incassa e avanza a testa bassa, Papà.
Un 25 aprile che libera dall’ansia di Mamma.
Papà forse sei tu il mio, lo scopriremo dove dicono ci sia Dio.
Jeans e scarpe da ginnastica, camicia, giacca e cravatta, petto nudo e calzoncini, comunque Papà.
Imbolsito, appesantito, stempiato, ferito, sfatto, straccio, sempre Papà.
Papà che ha sempre il dubbio di non aver fatto abbastanza.
Una lotta disperata contro l’insensato e l’assurdo, lascia stare Papà.
Papà che deve farsi una ragione perché sei molto più grande di lui,
ti lascia la mano e ti guarda andare lontano.
Papà che va bene tutto basta che sei felice e stai bene!
Papà che se ne deve fare una ragione qualsiasi cosa succeda.
Un passo, un altro, non si torna indietro per sempre Papà.
Manchi come l’ossigeno e sei l’unico a crearlo, ciao Fotosintesi clorofilliana!
Ne prendo una boccata:
Cena, Totta come tutte le sere ha il “troppo pieno” saturo e va in bagno. Trenta secondi e mi chiama per andare a pulirla. Nik mi anticipa: “Arrivo piccola!”. Io a ruota: “Arrivo Tottina”. Papo repentino: “Ma vi piace così tanto andarle a pulire il culo!!?”.
Papà
26 aprile 2017
1234619_10202232749044548_32945146_n

Lettera 209

Papà     Ciao Papo, ogni giorno scrivendoti ho il privilegio di arrivare in fondo alla Lettera e poterla firmare scrivendo “Papà”. Che bella parola Papà! Sai che le mie rotelle arrugginite girano a battute o poesie. M’è scappata questa… Papà che fa rima con Babbà, Oplà e Felicità. Papà […]
10 marzo 2017
Bello Amore Mio!

Lettera 167

La Primavera   Ciao Papo, quant’è Bella la Primavera? Quanto fa bene la Primavera? Respirarla così da vicino e sentirne il caldo abbraccio mi ha fatto scappare di scriverle ‘sta roba da “Ronticone” (Romanticone ndr) quanto ci siamo divertiti a storpiare le parole e a renderle più nostre…   La […]
29 gennaio 2017
16406938_10211906195834672_648973183793416485_n

Lettera 132

Lacrime, Regali e Tesori   Ciao Papo, ieri è stata una giornata fuori casa, di quelle che tu detestavi, di quelle che non mi fanno stare tranquillo a scriverti, di quelle di cui probabilmente ho bisogno in questo periodo così zeppo di incontri, proposte, ragionamenti ed indecisione. Papo, sei passato […]
13 gennaio 2017
1620378_10203171040901258_328515942_n

Lettera 122

Papo chi?   Ciao Papo, la tua mano su un piano ci porta lontano, la morte in senso stretto è una merda ma stiamo imparando che è soltanto una porta aperta. La mia vita per 18 anni è stata io e Nik, da 11 anni a questa parte noi tre […]
12 gennaio 2017
FB_IMG_1483511657477

Lettera 121

3.000 Sorrisi per Papo   Ciao Papo, siam 3.000 e siamo armati mai banali e mai bendati dai sorrisi animati! Luizz il Bomber a far Squadra li ha chiamati Zamo il Gruoss nel Tempo li ha fermati il mondo del basket ci ha adottati! Tre terzine sono sufficienti per non […]
6 gennaio 2017
immagine

Lettera 116

Collateral beauty   Ciao Papo, stasera Zio Pallo e Diego sono andati a vedere l’episodio ennesimo e mai ultimo di Star wars, Mamma e Zia Palli sono andate a vedere Collater beauty e Totta, Sveva, Luna ed io a casina. Tra cena, popcorn, film, pigiama, denti e ninna nanna di […]
24 dicembre 2016
15697410_10211550284457110_7459927077291264094_n

Lettera 104

Le Minchiate salvano dall’impasse di sopravvivere al Natale delle SS     Ciao Papo, vigilia di Natale, stamattina andiamo a vedere pappagallino e tartarughine per il regalo di compleanno di Totta. Se non guardo altrove impazzisco, quindi oggi ti scrivo solo minchiate, che di qua dall’Infinito potrebbe essere un pezzo […]
21 dicembre 2016
a

Lettera 101

Regali Gioia   Ciao Papo, hai visto che anche Javier Zanetti ha fatto la foto affinché vengano pubblicati i tuoi libri? L’unica volta che sei andato allo stadio era proprio per andare a vedere la partita di Zanetti… Papo, se sei d’accordo ho deciso per oggi che non ti faccio […]
13 dicembre 2016
15390678_10211431350523836_1743767324861666734_n

Lettera 93

 Fatti trovare pronto!   Ciao Papo, ma dall’altra parte dell’Infinito sei ancora un furbetto come eri qui con noi? Ti ricordi quanti giochi che non esistevano ti inventavi, elaborando delle regole che ti facevano sempre vincere? Ecco, oggi ti chiedo di darmi una mano, perché questa bordata d’affetto delle foto […]
11 dicembre 2016
15439710_10211403343463677_1077410515021099894_n

Lettera 90 e 3/4

Rifuggiremo gli stronzi…e tre!     Ciao Papo, qui da noi è domenica. Prima dell’alba. La gente normale dorme. La gente che ha un Sogno corre. Lo Zio Pallo prende su macchina e amici e va a correre la Maratona di Reggio Emilia. Sai che prima che tu nascessi anche […]