Energia Cosmica d’Amore

 

 

Ciao Papo,
oggi tramite S. mi hai raccontato questo:

Oggi ho trovato la foto di Papo nel mio studiolo girata. Non sono stato io e neanche B… Boh, forse non ci ricordiamo oppure è stata mia suocera, ma lei è un po’ siciliana e non dirà mai di aver toccato qualcosa di mio… Non credo in Dio, non credo nei miracoli… Non credo e basta! Però oggi mi piace credere che Papo abbia voluto salutare un amico di papà… O ha semplicemente chiesto di muoversi con il Disco, sapendo della mia intenzione in merito.
NB: La foto inviata è post riordino.

oggi tramite Te gli ho risposto questo:

io credo Tu Creda Ciecamente nella Potente Energia Cosmica dell’Amore.
Questo per te che sei un razionale dovrebbe risultarti più comprensibile.
Quella Potente Energia Cosmica è ciò che metti in moto ogni giorno insieme a B.
Stessa Energia che Lega me e Papo e si Manifesta nella Meraviglia Inspiegabile che mi hai raccontato.
Papo può! Tu puoi! L’Amore può Tutto!
Grazie Amico!

Ciao Soffio del Vento che fai girare l’Amore e le Cose!
Papà

26 gennaio 2019

Lettera 587

Energia Cosmica d’Amore     Ciao Papo, oggi tramite S. mi hai raccontato questo: Oggi ho trovato la foto di Papo nel mio studiolo girata. Non sono stato io e neanche B… Boh, forse non ci ricordiamo oppure è stata mia suocera, ma lei è un po’ siciliana e non […]
24 gennaio 2019

Lettera 586

Patto delle Anime       Ciao Papo Ciao all’anagrafe “Jacopo Pilotta” Ciao nella Tua Comicità Bambina “Di soprannome mi chiamo Uomo Tigre e di sotto al nome Falco Persona” Ciao nella Storia da ‘sta parte dell’Infinito “Anima Antica in viaggio da secoli” Ciao dall’Altra parte dell’Infinito “Angelo del Vento”, […]
15 gennaio 2019

Lettera 585

Angelo del Vento!       Ciao Papo, la fiammella della candela bianca era ferma. Sei arrivato, non solo nel Sentire del Ponte. La fiammella ha iniziato ad ondeggiare e rilasciare una strisciolina di fumo nero. Lo hanno visto i miei occhi, lo ha capito la mia ragione, lo ha […]
14 gennaio 2019

Lettera 584

Al Nostro Bis   Ciao Papo, viso offuscato sorriso frammento d’Universo a spasso nel Cosmo nutrimento dell’aria e ossigeno dell’Anima sparso nei cuori di chi legge nessuna legge ti protegge Universale Legge d’Amore febbrile Gioia che annichilisce il dolore. Sei, questo, di più Vivi, non di meno Ovunque Palpiti Figlio […]
11 gennaio 2019

Lettera 583

Grazie Meraviglie del Creato!     Ciao Papo, 2019, 2018, 2017, dopo il pezzo che mancava per finire il 2016… da ‘sta parte dell’Infinito va tutto avanti veloce, senza lasciarci troppa tregua, senza lasciarci troppo tempo per pensare. Susseguirsi di albe e tramonti, fiorire e sfiorire di stagioni. Fine e […]
10 gennaio 2019

Lettera 582

A Tutta Dritta Ammiraglio Papozzi!       Ciao Papo, le feste dovevano passare il più indenni e alla svelta possibile e sono passate. Tutto questo periodo doveva essere una Bella Festa per Totta e lo è stato. Devo riabilitarmi alla vita senza consumare tutto ciò che sfioro e mi […]
30 dicembre 2018

il Miglior Augurio è l’Empatia!

https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=884692514888590&id=839518676072641 Sto pensando che oggi non scrivo a Papo ma dedico un pensiero a chi lo legge. Sto pensando che questo video va visto, Sentito e fatto proprio! Io per primo! io col mio “Razzismo del dolore” per primo! io che non riesco a vedere e Sentire per primo! io […]
29 dicembre 2018

Lettera 581

Cavalca il Cammello     Ciao Papo, te lo ricordi il Tuo “Cammello con le corna” vero? Quando mi zittisti per il mio troppo volere… “Papà la mamma mi ha detto che sei stato a un corso di teatro. Perché vuoi ancora fare gli spettacoli?” mi chiedi. Io, me la […]
27 dicembre 2018

Lettera 580

Luis, Hombre e Bruno Pepe     Ciao Papo, tra poco arrivano da me Totta e i Cuginetti e restano qui a dormire. Facciamo i minchioni dissacratori e ci divertiamo tanto! Con me si sfogano e si divertono i Cuginetti, oltre a fare le bestie grame e barbare gli spiego […]
25 dicembre 2018

Figlio

    “Figlio che non è bello perché mio ma solo perché è figlio foglio bianco ho sonno, son stanco ma non te lo so dire e scoppio in un pianto. Bicchiere vuoto, calice da riempire, acqua da versare e gioia da bere speranza cui brindare tempo da masticare storia […]