Io sono l’Angelo del Vento, sono io l’Unico Angelo del Vento 

 

 

Ciao Papà,

sono io il tuo Maestro. Sempre io ti dico cosa devi fare. Non te lo dico con la voce ma te lo dico facendoti fare quello che io desidero tu faccia. Non è vero che sei tanto incasinato. Io vedo e c’è chi è molto più incasinato di te. Non farti tante domande perché così il tuo cervello va solo a fuoco papà. Tanto anche se ti fai tante domande non risolvi niente. Lascia che sia, ti dico lascia che sia. Quello che tu fai a me piace e a me piace come lo fai. Perché tu tanto mi assomigli. Tu sei nato da me. Io ti ho disegnato con la matita proprio come si disegna un fumetto e tu così hai fatto con me e ci siamo disegnati come volevamo che fossimo e poi abbiamo disegnato Totta e ancora prima abbiamo disegnato Luna. Non devi fare altro che quello che ti viene perché in quello che ti viene ci sono sempre io.

Totta ha i miei denti?

C’è qua nonna Francesca, che per me è bis. Mi sta simpatica perché ride tanto, proprio come Noi.

Armadio verde.

Gabriele è qua.

Ale.

Ti regalerò una ruota nuova.

Io sono l’Angelo del Vento, sono io l’Unico Angelo del Vento.

Carlo, bacia Carlo, Nonno.

Alessandro è vivo, tu lo dovrai incontrare, io lo farò arrivare da te, ti aiuterà per lo spettacolo.
Vai avanti papà con questa cosa a modo tuo. Vedrai che ti metterò su un aereo perché tanto hai da fare

Dai un bacio a Nonna Mina e a zio Frenk.

 

Ti amo papà con tutto l’amore che io posso contenere, non nel mio cuore ma nella mia Anima.

Papo

 

(Canalizzazione del 02.03.’19 con il Nostro Ponte, Sonia Benassi).

 

Non sento più nessun dolore mi sento parte di una Roba Infinitamente più Grande di me, i miei casini sono robetta perché chi muove per primo i miei casini, l’assenza fisica di Papo, muove le stesse Leggi dell’Universo nel quale Viviamo.

6 marzo 2019

Lettera 606 (Lettera 5 di 7 di un tutt’uno di Lettere)

Io sono l’Angelo del Vento, sono io l’Unico Angelo del Vento      Ciao Papà, sono io il tuo Maestro. Sempre io ti dico cosa devi fare. Non te lo dico con la voce ma te lo dico facendoti fare quello che io desidero tu faccia. Non è vero che […]
5 marzo 2019

Lettera 605 (Lettera 4 di 7 di un tutt’uno di Lettere)

L’Amore annienta il dolore      Ciao Papo, comincio dalla fine:   Non sento più nessun dolore mi sento parte di una Roba Infinitamente più Grande di me, i miei casini sono robetta perché chi muove per primo i miei casini, l’assenza fisica di Papo, muove le stesse Leggi dell’Universo […]
28 febbraio 2019

Lettera 603 (Lettera 2 di 7 di un tutt’uno di Lettere)

Unisono d’Amore     https://emozionifeed.it/gli-scienziati-hanno-scoperto-che-l-anima-non-muore-ma-torna-nell-universo   Ciao Papo, sai che con le religioni e con il loro concetto di Dio non ci vado per niente d’accordo e lo bestemmio più che posso. Sai che con la scienza non ci vado d’accordo perché comunque viene mediata dalla coscienza umana anche se […]
26 febbraio 2019

Lettera 602 (Lettera 1 di 7 di un tutt’uno di Lettere)

le Forme dell’Amore       Ciao Papo, oggi mi permetto di regalarti questa: l’Amore ha la fretta del fuggire l’Amore ha la fermezza del resistere l’Amore sa di un abbraccio che arriva quando deve l’Amore ha la forma del Muso di un Bambina che vedi pian piano, giorno per […]
25 febbraio 2019

Lettera 601

Homo Felix       Ciao Papo, ho iniziato a leggere un libro che Desidero mi torni molto utile: “Da homo sapiens a homo felix (Manuale di teoria e pratica della felicità)” lo ha scritto il signore tramite il quale ho approcciato lo “Yoga della risata” seguendone il corso. Dalle […]
23 febbraio 2019

Lettera 600

Ripari   Ciao Papo, ieri avevo così bisogno di un Abbraccio Vero e sei venuto a darmelo con questa Piuma, incrociata come sempre per Caso in un avanti e indietro tra scrivania, macchinetta del caffè e BlueSky per prendermi una gomma da masticare. All’ennesimo andirivieni, eccoti posato candido sul marciapiedi […]
22 febbraio 2019

Lettera 599

il Coraggio di essere io     Ciao Papo, un bel corso di aggiornamento di primo soccorso è il toccasana che mi serviva oggi per stare bene! Mi serviva proprio sentire parlare di arresto cardiaco e ripiombare in ciò che ti è successo alla nascita, a sette anni ad Amsterdam, […]
18 febbraio 2019

Lettera 598

Dentro     Ciao Papo,   Dentro che non te ne vai Dentro rimani Dentro Nutri Dentro devasti Dentro riempi Dentro Strabocchi Dentro manchi Dentro è la dimensione che non ho ancora trovato Dentro è l’eterno Peter Pan Dentro il cuore Dentro la carne nella carne Dentro in fondo nelle […]
16 febbraio 2019

Lettera 597

l’Armonia dell’Umiltà     Ciao Papà, oggi ti ho fatto trovare queste due Piumette, dove solo tu potevi sapere che ero io a mettertele. Due Piumette per farti Ritrovare. Due Piumette per non perdere l’Armonia dell’Umiltà. Ciao Papi! Papo
15 febbraio 2019

Lettera 596

Ciao Papà,Ehi Ciuccellone, sono lo scout della Anime Bambine. Sono il Bambino Farfalla. Creo tutto quello che riesco ad immaginare. Coloro tutto. Faccio la neve.Smettila di piangere, lo sapevi che in questa vita non ci stavo tanto. Stai bene e ridi! Scrivi il Nostro Libro e Canta le Nostre Canzoni.Ti […]