Equilibrio

 

Ciao Papo,

il dizionario alla voce Equilibrio dice:

Stato fisico di un sistema nel quale non intervengono cambiamenti se non per cause esterne.

Equilibrio termico, quello di un sistema le cui parti si trovano alla stessa temperatura.

Equilibrio biologico, rapporto quantitativo costante tra le varie specie animali e vegetali in una data regione.

Stabilità di un corpo sia fermo che in moto.

Senso dell’equlibrio, controllo della posizione e del movimento del corpo nello spazio.

Situazione in cui nessun elemento prevale sugli altri.

Proporzione, equa distribuzione fra le parti.

Senso della misura, capacità di valutare obiettivamente.

Una bestemmia scagliata in faccia all’orizzonte la vogliamo aggiungere alla definizione di equilibrio?

Un sorriso che lenisce il dolore e nutre la speranza non è forse la più bella forma di equilibrio

Manca? Mamma, Totta, io, Nonni e Zii ne abbiamo fin troppo!

Tu Papo continua a giocare tra battute e massime, picchi e baratri, vicino e lontano, finito e infinito, vita e morte.

Ciao punto di Equilibrio.

Papà

22 febbraio 2017

Lettera 155

Equilibrio   Ciao Papo, il dizionario alla voce Equilibrio dice: Stato fisico di un sistema nel quale non intervengono cambiamenti se non per cause esterne. Equilibrio termico, quello di un sistema le cui parti si trovano alla stessa temperatura. Equilibrio biologico, rapporto quantitativo costante tra le varie specie animali e […]
21 febbraio 2017

Lettera 154

Chi uso?   Ciao Papo, Totta è rimasta molto contenta delle tre piume che ci hai lasciato l’altro giorno! L’altra sera mentre andavamo al cinema le dicevo della scrittura del libro, di un pezzo nel quale raccontavo dei vostri giochi e lei, tra l’incazzato e il tenero a detto a […]
20 febbraio 2017

Lettera 153

Matrinostro     Ciao Papo, ed anche il compleanno di Mamma è passato. Come da copione le abbiamo rinnovato il guardaroba. Nonni, Zii, Cuginetti e i “Cazzi dei cani” tutti in taverna dalla Nonna per polentata. La polenta è piaciuta molto anche a Luna! Papo, sei passato a dare un’occhiata? […]
18 febbraio 2017

Lettera 151

Chiuso per esubero di piumette bianche   Ciao Papo, “Carezza nel vento che spiuma i colombi” bastava dirlo, chiedertelo… La prima piumetta bianca ieri, verso sera, sulla spalla di chi mi fa da spalla. Un sorriso che mi cambia la giornata. Una carezza vellutata. La seconda stamattina, incastrata nel tappeto […]
17 febbraio 2017

Lettera 150

Quando piove non c’è brutto tempo, piove e basta   Ciao Papo, è rimasto tutto com’era, non abbiamo spostato niente, regalato niente, buttato via niente, metti che ritorni… no, non torni ma è bello che tu resti ancora qui con noi. Ti ricordi Papo quando siamo stati al Muse a […]
16 febbraio 2017

Lettera 149

La primavera busserà   Ciao Papo, quanto sei venuto fuori bello dalla tua Mamma? Occhi scuri, profondi, capelli castani, colori comuni, spesso anonimi. Sei talmente bello e speciale che non ti servivano azzurro, verde, biondo e rosso per evidenziare la tua particolarità. Bello a tutto tondo, agile, minuto ma slanciato, […]
15 febbraio 2017

Lettera 148

Ogni volta che chiudo gli occhi     Ciao Papo, oggi è oggi è ieri o domani? Quando chiudo gli occhi e ti penso e ti scrivo tu ci sei per davvero? Una volta ho scritto ‘sta cosa: 1982 Il mondiale vinto, la nascita di mio fratello, l’estate dai nonni […]
13 febbraio 2017

Lettera 146

Ricordo… e tornerà!   Ciao Papo,  ti ricordi come tenevi le spalle? Soprattutto quando venivi colto alla sprovvista e ti mettevi dritto per fare una foto, sembrava ci fossimo dimenticati la gruccia nelle tue magliette. Papo te lo ricordi il tuo senso pratico? Ce la raccontiamo con Papo e Totta […]
12 febbraio 2017

Lettera 145

Così uguali, così diversi     Ciao Papo, hai visto che Totta, ha fatto un pigiama party con Alice e Sveva? Chissà se sei andato a tirargli il piumone… Ieri ho chiesto ad Ada, già che era al cimitero dai suoi Uomini, se dava un occhio a dove, dove… come […]
11 febbraio 2017

Lettera 144

All’anima cosa dai da mangiare?   Ciao Papo, ma all’anima cosa diamo da mangiare? Alla bocca dai il pane All’amore dai il cuore Al sesso cazzo, figa e tette All’occhio dai orizzonti e tramonti Alla mano dai una mano Alla noia dai l’ebrezza Alla mente dai un equazione o un […]