Capire l’incomprensibile

 

 

Ciao Papo,
per me è ancora così:

“Carta a me! Carta a me!”. Chi si ricorda la partita a carte di “Qualcuno volò sul nido del cuculo”? Abbiamo appena finito un’estenuante ed esilarante partita a scopone con Papo e Totta (8 e 5 anni). Esperienza tra il delirante e l’Ascetico, da stasera Nik e me o ci mettono in lista per il Nobel per la pace o siamo in pole per il premio Annamaria Franzoni.

Totta: “Dove vai mamma?”.
Nik: “A fare la dichiarazione isee”.
Totta: “La dichiarazione che?”.
Nik: “La dichiarazione isee!”.
Totta: “Ah, non so cos’è ma tu dichiarati bene!”.

Di ritorno dalla presentazione del corso di educazione dei cuccioli: “Ragazzi vi è piaciuta la lezione?”. Tu Papo: “Gli ho chiesto se il percorso ad ostacoli posso farlo pure io!”.

Fattoria, il gallo sottomette e feconda la gallina, realizziamo che la riproduzione degli animali è sempre piuttosto violenta. Totta: “Pensate povera la femmina del rinoceronte…”.

Nik di ritorno dalla dottoressa mi aggiorna sulla salute dei bimbi, Tu Papo segui con attenzione, sicché ti faccio: “E tu cos’hai detto alla dottoressa?” Tu: “Pediatra, dove hai messo il mostro con le ali!!?” Sei sempre sul pezzo Piccolo!

Bagno, pratica delle nanne avviatissima, Tu tenti di depistare il lavaggio dei denti proponendo un argomento di discussione: “Oggi la maestra ci ha parlato del Presidente della Repubblica”. Totta ti infila senza darti fiato: “Anche noi! Il Presidente Tarallino! (Mattarella ndr)”. Strike! Tutti ribaltati per terra!

Poi capiremo come si fa a vivere questa nuova vita.
Papà

21 luglio 2017

Lettera 284

Capire l’incomprensibile     Ciao Papo, per me è ancora così: “Carta a me! Carta a me!”. Chi si ricorda la partita a carte di “Qualcuno volò sul nido del cuculo”? Abbiamo appena finito un’estenuante ed esilarante partita a scopone con Papo e Totta (8 e 5 anni). Esperienza tra […]
20 luglio 2017

Lettera 283

Anonimo Mennea     Ciao Papo, il Tuo Cammello con le corna suona così: https://youtu.be/W0G0-6QXzfo Grazie a Diego Skifezza che l’ha scritta e cantata, a Totta, i Cuginetti e un po’ di tuoi amichetti che ne hanno cantato i cori. Macilla Capo Supremo di noi musicherini mi ha dato il […]
19 luglio 2017

Lettera 282

Take me home mouintain momma     Ciao Papo, ‘sta foto è di un anno fa esatto, me lo ricorda feisbuk oggi. Scrivevo: “Country roads, take me home To the place I belong Val Formazza, mountain momma Take me home, country roads”. Riale, cascata del Toce, il luogo dell’Anima dei […]
18 luglio 2017

Condividete, copiate, incollate, spammate, regalate, facciamo strabordare l’Amore e volare Papo!

La Rivoluzione d’Amore del mio Papo è tra le letture più consigliate dai librai Feltrinelli per l’estate 2017… e ho detto tutto! Qui la presentazione di Bambino Libro a cura della casa editrice Garzanti: http://www.garzanti.it/…/andrea-pilotta-la-rivoluzione-dam…/ Condividete, copiate, incollate, spammate, regalate, facciamo strabordare l’Amore e volare Papo! Grazie! Andrea
18 luglio 2017

Lettera 281

Parole al vento     Ciao Papo, con la cravatta, pronto ad andare in negozio con un amico a guardare una moto che voleva comprare. Quando eri piccolo e facevi qualcosa che ritenevi straordinario ti vestivi elegante e ti mettevi la cravatta. Se non fossi diventato Grande all’improvviso t’avrei raccontato […]
15 luglio 2017

Lettera 279

Il Regalo della Perfezione     Ciao Papo, si stupiscono di quanto sia bravo a scrivere. Si stupiscono di quanto Tu sia una Meraviglia del Creato. Oggi pomeriggio gira male. Totta è ancora al mare con gli Zii Pallini, adesso io e Mamma andiamo a cena da Robettone, Fra, Ivan […]
14 luglio 2017

Lettera 278

Scarnicch e Scalocch   Ciao Papo, hai visto che sono tornato a casa dopo i giri in Puglia e Basilicata? Certo che lo hai visto! Che Bel Sogno stamattina sognarti! Che bello averti in braccio! Porca zozzona però… con tutte le cose che potevo chiederti mi è venuto da raccomandarmi […]
12 luglio 2017

Lettera 277

Semplici Miracoli Ciao Papo, Tu per tutti sei un Mito, e ci mancherebbe che non lo fossi!, io invece devo mandare giù ancora un po’ di merda. Fortuna che arriva anche il momento in cui mi nutro di tutto l’Amore che la gente ha per noi! Il momento della presentazione […]
10 luglio 2017

Lettera 276

Coscienza del cosmo Ciao Papo, ieri mattina con Tiziana a Specchia sono stato in un Trappeto, termine dialettale salentino per indicare un frantoio ipogeo per la produzione di olio d’oliva. Praticamente Papo una fabbrica del 1400 scavata sotto terra per la produzione di “Olio lampante” olio da bruciare per l’illuminazione. […]
10 luglio 2017

Lettera 275

I disegni del mare Ciao Papo, per diffondere la tua storia questi articoli devono diventare cento e mille ma perché scrivono articoli così? La rivoluzione d’amore di Andrea Pilotta Noi raccontiamo forse la storia della tristezza? Non è bastato il mio esempio di Dignità al Maurizio Costanzo Show per spiegare […]