Cronaca ai Picchiatelli

 

 

Ciao Papo,
i giornalisti fanno cronaca e per quanto umani sono devono scrivere così se no li prendono per spostati. Noi invece possiamo godere del privilegio d’essere Picchiatelli e continuiamo a vederla così:
 
Abbiamo intavolato una disquisizione scientifica riguardo la razza di Luna. Nik spiega che Luna non è frutto dell’incrocio di due sole razze ma nel suo codice genetico porta la ricchezza di tanti incroci. “Io ad esempio porto dentro me pezzi di dna di mia mamma, di mio papà, dei miei quattro nonni e degli otto genitori dei miei nonni e sono così unica solo io, ognuno è unico!”. Ti spiega Mamma. “E anche tu sei così perché sei il frutto dell’incrocio tra me e papà ed infatti ci assomigli”. Tu Papo la interrompi: “Eh no! Io con ‘sto schifo di taglio di capelli non assomiglio proprio a nessuno…”.
 
Sei vivo e presente, sempre, siamo solo un soffio di vento nell’immutabile eternità del tempo. Tempo che hai fermato a suon di Battute e Bellezza. Temporale e brezza ci fanno il solletico e qualche carezza.
 
Ciao Sorridente Cometa!
Papà
 2662
27 giugno 2017

Lettera 266

Cronaca ai Picchiatelli     Ciao Papo, i giornalisti fanno cronaca e per quanto umani sono devono scrivere così se no li prendono per spostati. Noi invece possiamo godere del privilegio d’essere Picchiatelli e continuiamo a vederla così:   Abbiamo intavolato una disquisizione scientifica riguardo la razza di Luna. Nik […]
26 giugno 2017

Lettera 265

Vedi Napoli e poi muori     Ciao Papo, compreso giovedì scorso qui in piscina vicino casa nostra abbiamo fatto quattro presentazioni in quattro giorni. Da Napoli sei passato di sicuro perché ti si sentiva forte nell’aria, nel calore delle persone, mi hai pure Regalato la Piumetta Danzante! Sai Papo […]
22 giugno 2017

Lettera 261

Affinità Elettive     Ciao Papo, ad ognuno tocca la sua vita o ognuno se la sceglie? Sembro Marzullo stamattina… a prescindere da qualsiasi credo religioso o filosofico, la Tua storia insegna che qualsiasi enorme peso ti sfondi spirito, testa e terga, Tu e Tu solo puoi decidere se e […]
21 giugno 2017

Lettera 260

La Porta della vita   Ciao Papo, Gin, mamma di Annalisa, Gloria e Hyoun, mi ha regalato il suo quadro. Lo ha disegnato al laboratorio d’arte nella lezione in cui dovevamo disegnare una porta. Gin ha disegnato la porta della vita ed aprendola c’è il giorno del suo funerale. Tutte […]
20 giugno 2017

Lettera 259

Portento d’Amore     Ciao Papo, quanto è Bellissima Totta che canta e che balla!!? Totta che sa già a memoria tutte le nostre canzoni e che in piena d’entusiasmo le fa cantare anche ai cuginetti. Ieri in saletta da Macilla ad un certo punto della strofa della Tua canzone […]
19 giugno 2017

Lettera 258

L’orizzonte è nella vita!     Ciao Papo, Roberta, la relatrice della presentazione a Biella mi ha scritto così dopo la nostra presentazione del Tuo Libro: “Caro Andrea, voglio augurarti una buona notte, sperando che sia almeno in parte di sonno profondo. Ti ringrazio tanto. Nell’istante in cui ti ho […]
18 giugno 2017

Lettera 257

Me la spieghi papà?     Ciao Papo, prima d’andare a dormire voglio far leggere una cosa che ho scritto da ragazzo. Aria Io non posseggo niente, nemmeno le idee. Son solo illusioni! Non le idee, sia chiaro, ma il fatto di possedere, di possederle… I nostri genitori, figli di […]
17 giugno 2017

Lettera 256

CHIUSO PER VAFFANCULO AL MOSTRO!     …arriva sera e stanchi sul divano accendiamo un po’ di tv facendo zapping, ci imbattiamo in Maria De Filippi. “Papà ma questa donna ha la voce che sembra un uomo! Ma è una donna o un uomo?!”. “È una donna ma ha una […]
16 giugno 2017

COMUNICAZIONE DI SERVIZIO PER GLI AMICI DI BOLLATE, NOVATE, MILANO E DINTORNI

    Ciao Tutti, è tutto scritto nella locandina, sono tre righe, fate la cortesia di leggerle… 😉 NB: PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA PRESSO: info@davideildrago.it Il costo dell’ingresso di 15€ vi darà modo di usufruire della piscina, di mangiare pizza, di ascoltare buona musica e di finanziare i Progetti Benefici del Drago! […]
14 giugno 2017

Lettera 254

Papo Grande Anima Antica in viaggio da secoli     Ciao Papo, ti ricordi quando con lo zio Gianni avevi preparato un Reattore di sintesi per consegnarlo al cliente ed avevi montato tutti i golfari del boccaporto? Guarda che bestione che abbiamo costruito questa volta, è un Serbatoio da 80.000 […]